Rifiuti: appello di Salerno Pulita, “l’organico non nei sacchi neri”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
12
Stampa
La Salerno Pulita, società che si occupa in città della raccolta dei rifiuti, ha inviato una nota alla cittadinanza nella quale invita tutti a raccogliere l’organico in sacchetti biodegradabili e non in quelli neri che ne impediscono la ricezione ed il trattamento presso gli impianti di compostaggio, vanificando così l’impegno della collettività per una buona raccolta differenziata.

«Gli impianti di compostaggio non accettano il rifiuto organico se contenuto nei sacchi neri. Pertanto, il rifiuto così raccolto, deve essere smaltito come indifferenziato. Per non vanificare la raccolta differenziata, i cittadini, pubblici esercenti e strutture con mensa, sono invitati a conferire la frazione organica in buste compostabili come indicato nel calendario consegnato ad ogni cittadini e comunque mai nei sacchi neri».

Per qualsiasi informazione e delucidazione sulle modalità di raccolta differenziata, i cittadini possono nuovamente visionare e scaricare il calendario dal sito del Comune di Salerno e da quello di Salerno Pulita.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

12 COMMENTI

  1. ormai da diverse settimane a via monticelli non viene ritirato l’indifferenziato il martedì mattina, bensì il mercoledì si ritira l’umido e l’indifferenziato tutto insieme, e questi se ne vengono con i sacchi neri?ma iat a fa…ticà.

  2. io cittadino salernitano pagando una tari altissima una delle più care d’Italia non posso permettermi di comprare i sacchetti biodegradabili. dalla vendita di carta e cartone il ricavato dove va. l’olio esausto non lo vendete, e se lo vendete il ricavato dove va, già è tanto che faccio la differenziata ma solo per senso civico.

  3. facciamo una cosa,ve la portiamo a domicilio,diteci dove e a che ora. Con tutto quello che si paga dovreste venire voi porta a porta a ritirarla,ma fateci il piacere.

  4. Critici verso i cittadini quando non ritirano la spazzatura nel giorno stabilito il giorno dopo ritirino Plastica e organico insieme e chiedono a noi di fare indifferenziata e poi a loro compiacimento ritirino tutto

  5. ma a salerno ancora credete alla befana della differenziata? l’unico che viene trattato e’ il cartone-il vetro e la plastica il resto tutto in discariche con inquinamento di falde acquifere,pergolato nel terreno e una puzza schifosa sia a pontecagnano sia il tratto battipaglia-benevento,non era piu semplice un bruciatore con filtri?

  6. Da precisare…. L organico nei sacchetti biodegradabili il cartone ben piegato la bottiglie di plastica senza aria e schiacciate si rompe il bidone e lo ricompra il condominio… Si sporca il bidone e lo lava il condominio
    Niente più….

  7. Caro comune di Salerno ora ci state anche obbligando i sacchetti per la raccolta dell umido biodegradabili…
    1 si rompe il bidone e lo deve acquistare Il condominio bidone con la dicitura comune di Salerno
    2 si sporca Il bidone e lo deve pulire la ditta specializzata pagata dal condominio
    3 le campane del vetro sono sporche al di fuori perché i passaggi per svuotarle sono pochi rispetto al conferimento giornaliero
    Preciso che prima con i contenitori grandi dislocati nelle strade era di competenza del comune sostituire i rotti e anche il lavaggio ora ci chiedere troppo rispetto a quello che già paghiamo…..

  8. Ma cosa volete dai cittadini che pagano la più alta tassa sui rifiuti d’Italia!
    Salerno Pulita SpA conta ben 450 dipendenti e la città è sporchissima ovunque!
    Il cartone depositato nelle strade cittadine viene ritirato anche da soggetti terzi non ben identificati e tutto ciò costituisce una perdita secca in termini di mancato incasso dei corrispettivi derivanti dalla vendita!
    Le strade, i marciapiedi, le aiuole e le aree verdi sono luridi, in stato di completo abbandono senza pulizia e sufficiente manutenzione!
    VERGOGNA SENZA FINE !

  9. La stragrande maggioranza di Salerno ormai non sa nemmeno cosa voglia significare fare la raccolta differenziata.. Se non parte dal cittadino la svolta l’operatore giunto sul posto dovrebbe mettersi a dividere la nostra spazzatura? Impariamo prima tutti, me compreso a fare i cristiani e poi diamo le colpe a chi di dovere. Per quello di Monticelli, sono un vicino..vir che ca fann sul indifferenziato, la colpa è nostra!

  10. se pure fosse come dici tu, non è un buon motivo per non ritirarlo l’indifferenziato.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.