Salerno Club 2010 contro i torti arbitrali subiti dalla Salernitana 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Sono bastate solo sette giornate di campionato per evidenziare l’inadeguatezza e l’impreparazione degli arbitri della lega B e per far comprendere  in maniera definitiva che necessita il VAR anche in serie cadetta per garantire  la regolarità del campionato.
Essendo molto equilibrato questo torneo 2018/19 basta davvero poco per spostare gli equilibri in una partita  ed il tifoso che paga il biglietto va sempre protetto e tutelato
Già gli episodi molto dubbi nelle gare contro il Palermo e l’Ascoli avevano acceso il campanello d’allarme.

Con riguardo alla partita di Cremona il Salerno Club 2010 evidenzia l’atteggiamento arrogante e dispotico del signor Guccini, palese  fin dai primi minuti. Una serie continua e ripetuta di comportamenti che mettono in dubbio l’imparzialità della “giacchetta nera”, una gestione poco equilibrata anzi sicuramente non imparziale della gara che ha sicuramente finito per avvantaggiare i padroni di casa

Parlano i fatti: ammonizioni solo per la squadra ospite, falli chiamati “al contrario”, Un rigore clamoroso non concesso ai granata al 92’ ed un fallo solare all’ultimo secondo di gioco in aria di rigore che poteva provocare la sconfitta della Salernitana. Il referto a fine gara poi è stato la ciliegina sulla torta: 4 giornate di squalifica al capitano Schiavi ed 1 a Mister Colantuono.

Il SALERNO Club 2010  alza la voce grida BASTA fin da ora affinché possa essere garantita la regolarità del campionato e l’imparzialità dei direttori di gara, ed invita e DIFFIDA gli organi preposti ad assicurare a TUTTI i tifosi di poter assistere a gare di calcio nel pieno e rigoroso rispetto delle regole.

Salerno Club 2010

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.