Museo di Pontecagnano: Giornata delle Famiglie il 14 ottobre

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa

Il Museo Archeologico Nazionale di Pontecagnano ‘Gli Etruschi di frontiera’ in collaborazione con il Comune di Pontecagnano – Faiano, Legambiente – Circolo OcchiVerdi e la Soc. Coop. Metaia, aderisce alla Giornata Nazionale delle Famiglie al Museo con un appassionante programma di attività dedicato a bambini e ragazzi.

L’argilla tra le mani – Laboratorio di archeologia

domenica 14 ottobre, ore 10.30 – 13.00

 I piccoli visitatori potranno partecipare al laboratorio archeologico di ceramica e realizzare, con la guida degli archeologi del Soc. Coop. Metaia, un manufatto in argilla con l’antica tecnica del cercine, in uso già nel Neolitico. Una speciale postazione di disegno-scrittura consentirà ai bambini di realizzare un disegno o un testo ispirato alla collezione archeologica del Museo e partecipare al concorso indetto da FAMu che prevede come premio libri per bambini. Attività adatte a bambini dai 4 anni in su.

La locanda di Asellina – Presentazione del libro e degustazione di cibi dell’antica Roma

domenica 14 ottobre, ore 11.00 – 13.00

Nel corso della mattinata i partecipanti potranno prendere parte alla presentazione del libro La locanda di Asellina. Vita, misteri e cucina nell’antica Pompei di Rosa Tiziana Bruno, vincitrice nel 2017 dell’International Writers Awards e nel 2018 del premio per il miglior libro italiano nella sezione Children Book del prestigioso Gourmand World Awards. Il volume, seguendo gli aromi della cucina di Asellina, realmente vissuta a Pompei nel 79 d.C., racconta la vita familiare e sociale in un’antica città romana, unendo sapientemente fantasia e realtà storica.

Le antiche ricette inserite nel libro saranno presentate, insieme all’autrice, dall’archeocuoco Pasquale Sarnataro che al termine offrirà ai partecipanti una degustazione di pietanze dell’antica Roma.

RiciclArte – Laboratorio di riciclo creativo

domenica 14 ottobre, ore 17 – 19

 La giornata dedicata alle famiglie proseguirà nel pomeriggio con un laboratorio di riciclo creativo a cura di Legambiente – Circolo OcchiVerdi Pontecagnano.

Il laboratorio si propone di favorire la socializzazione e l’integrazione tra i partecipanti stimolandone la fantasia e la creatività.

Attraverso la manipolazione e l’utilizzo di tecniche decorative bambini e ragazzi potranno dare nuova vita a oggetti di uso comune.

Anche nel pomeriggio sarà possibile realizzare un disegno ispirato ai reperti archeologici esposti nel Museo che parteciperà al concorso indetto da FAMu.

La partecipazione a tutte le attività è gratuita per i bambini e i ragazzi fino ai 18 anni mentre per gli adulti è previsto il pagamento del biglietto d’ingresso al Museo di 2 euro.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Complimenti al Museo Archeologico di Pontecagnano per questa ed altre innumerevoli iniziative culturali nel nostro comune. Coinvolgere ragazzi e bambini è una scommessa vincente per un museo che va valorizzato al massimo in quanto contenitore di tesori inestimabili. Complimenti alla direttrice del museo ed ai suoi validissimi collaboratori autentici dei ex machina di questo plesso. Ho partecipato con i miei bambini negli anni scorsi ed ho sempre trovato un ambiente stimolante e coinvolgente. Ci sarò anche quest’anno!!!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.