Stangata su Schiavi: la Salernitana fa ricorso

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
La Salernitana perde Schiavi per le prossime quattro partite. Colantuono, ivece, salterà soltanto la gara con il Perugia. Il capitano pagherà una ammenda di 3mila euro il mister 5mila.

E’ quanto stabilito dal giudice sportivo dopo il referto dell’arbitro Guccini per il post gara di Cremonese – Salernitana

La ‘mazzata’ è per Schiavi. La sanzione – aggravata perché capitano – gli arriva «per essersi rivolto all’arbitro al termine della gara, con atteggiamento minaccioso indirizzandogli epiteti insultanti e appoggiandogli una mano sul petto, che lo faceva arretrare di due passi».

Il club granata non ci sta e prepara un dettagliato reclamo.  Fabiani spera in una riduzione: «Ricorreremo contro le 4 giornate, non su altro. È chiaro che Schiavi ha sbagliato nel cadere nella provocazione, dovesse realmente essersi verificato quanto riportato sul referto. Non bisogna mai esagerare nei comportamenti perché, oltre al danno, arriva pure la beffa. Faremo accesso agli atti e vedremo il da farsi» – si legge sul Mattino.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. Doveroso punire la violenza in campo, per he il comportamento di Schiavi lo conosciamo un po’ tutti ma…
    …la partita è andata bene e per questo dobbiamo ringraziare la fortuna, non è Cmq giusto che spesso sono gli arbitri a decidere il risultato. Il problema è. He i giocatori figurano come professionisti e gli arbitri (la cui decisione è insindacabile) nei dilettanti. Facciamo diventare gli arbitri professionisti e facciamoli pagare quando sbagliano decisione… Credo che si vedrebbero meno “orrori”… Come si dice chi sbaglia paga!!!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.