Campania, prescrizioni record di un medico: arrestato. De Luca. ”Avanti così”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
E’ partita da un’indagine interna promossa dall’ASL Napoli 2 l’operazione dei carabinieri su una truffa ai danni del Sistema Sanitario Regionale che si sarebbe verificata a Mugnano e i cui esiti hanno portato all’arresto di un imprenditore titolare di un centro convenzionato col Sistema Sanitario Regionale e di un medico di famiglia (M. M.). Nel 2017, infatti, su segnalazione di anomalie prescrittive rilevate dal sistema di controllo regionale “SANIARP”, l’ASL Napoli 2 Nord ha realizzato l’indagine interna, attivando un’apposita commissione di valutazione dell’appropriatezza delle prescrizioni effettuate dal medico. Gli esiti di questa commissione hanno spinto la Direzione Aziendale a segnalare tali anomalie alle autorità competenti e agli organismi regionali deputati.

“La vicenda – ha dichiarato il Presidente Vincenzo De Luca – conferma che le azioni messe in campo per il rigore e la trasparenza, anche con il sistema regionale di controllo telematico, continuano ad ottenere risultati nel risanamento nella sanità campana. Queste azioni proseguono e proseguiranno con sempre maggiore impegno ed efficacia per individuare le aree di illegalità e di parassitismo”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.