Il Mattino: Casasola «Playoff con i granata poi voglio la Nazionale»

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
6
Stampa
‘Voglio i playoff poi la Nazionale. Casasola: puntiamo sempre al massimo, possiamo vincere gli spareggi promozione. La convocazione nell’Argentina? Prima devo pensare a fare bene con la Salernitana. L’Arechi mi ricorda la Bombonera: la Curva è vicina e la spinta della Sud assomiglia a quella dei tifosi del Boca’

E’ il titolo di apertura delle pagine dedicate alla Salernitana sul quotidiano Il Mattino oggi in edicola

All’interno troviamo anche: ‘Il centrocampista della Cremonese Arini ammette «Quel penalty ci poteva stare»

Granata, ‘pareggite’ da top ten in Europa. Nel 2018 in tutti i campionati continentali solo otto squadre hanno più segni «X». In Italia la Cremonese ha fatto «meglio» con 15 pari contro gli 11 del cavalluccio

Di Gennaro in gruppo, Rosina quasi. Migliorini-Perticone: duello in difesa

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

6 COMMENTI

  1. Ceeeerto Casasola nell’albiceleste, e poi c’era la marmotta che confezionava cioccolata. Siamo seri, deve farsi prima 5 anni di A e una conversione al piede per potere sognare di essere convocato.

  2. Ma va cac… Oilloc ha fatto 1 partita decente su 6 e le altre na chiavica, tieni le gambe e i piedi storti, fai un cross decente su 10, non hai una gran tecnica né una gran velocità. Sei un mediocre giocatore di serie b. Forse in nazionale ti chiamano a fa o raccattapalle… Piens a fa due cross decenti…

  3. Ma non capisco la redazione di salernonotizie.it. ……
    Così solerte a censurare chi non loda i DeLuca, poi però puntualmente pubblica sempre commenti provocatori di idioti dei paesi torno torno che tifando Napoli offendono sé stessi e danno fastidio a noi.
    Bhoooo
    A proposito, già che mi trovo, volevo complimentarmi con i tifosi del Naples appunto, oramai la pezza gigante azzurro scagnat'(scambiata) che ogni tanto cacciano è diventata leggendaria :oramai so’ chiu’ i trent’anni, e manc a iettan!!!
    E lo scrivo anche on italian :quella pezza oramai scambiata, è divenuta leggenda tanto fa’ schifo, oltretutto sono più di trent’anni, si è fatta stantja come il pane vecchio e neanche la buttano nelli’mmondizia.
    Ridicoli

  4. Complimenti all’utente delle 19:59, su tre commenti, chiaramente di tifosi salernitani che hanno visto giocare Casasola, lui ci ha visto la mano avversa e il complotto. Ti consiglio di vederle due partite e di contare i cross che questo ingarra nonché le marcature che si perde, così ti fai un’idea del fatto che se questo arriva alla nazionale argentina, ci sono buone speranze che Bocalon diventi il prossimo cannoniere dei Mondiali.

  5. X Naples: ti sei qualificato. Invece di parlare dell’argomento dell’articolo, ovvero Casasola, hai dimostrato come sei ossessionato e invidioso del Napoli. Patetico.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.