La Salerno che non ci piace: auto sulle strisce a Pastena

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
6
Stampa
Da oggi parte una nuova rubrica su Salernonotizie ‘La Salerno che non ci piace’. In questo spazio denunciamo tutti quei comportamenti incivili che deturpano l’immagine della città di Salerno e la qualità della vita dei salernitani.

La prima segnalazione arriva da Pastena: ieri, all’incrocio tra Via Mauri con Via Ricci, un’auto era in sosta sulle strisce pedonali ed un’altra, un Suv, parcheggiata in malo modo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

6 COMMENTI

  1. Centro,Torrione,Pastena,Mercatello è lo stesso scenario,gente sempre più strafottente e vigili sempre assenti o distratti.

  2. Solo le auto sulle strisce ma voi vi rendete conto cke la lista Delle inciviltà è senza soluzione di continuità va be’ ma adesso ci sono le luci?

  3. Ne parliamo tanto per parlarne, ma di questo e di altri problemi di cui la Città soffre, la soluzione non si vede all” orizzonte, e le segnalazioni quotidiane dei cittadini restano senza risposta. Inoltre questo stato di palese assuefazione all’abuso e al disprezzo delle regole, aumenta sempre più la la platea di chi la pratica, incoraggiati da assenza conclamata di controllo. Per cui abuso e strafottenza a volontà.

  4. D’accordo con il lettore piemme.
    Conclamata l’incivilta’ e la strafottenza delle regole dei salernitani, che con la loro maleducazione si conferma un popolo veramente cafone,ma scusate, ma chi preposto al controllo della città e delle leggi, MA ADDO’ .AZ.. STA’? Vigili urbani, polizia, carabinieri e tutti gli altri, sono pure peggio del popolo cafone e strafottente.
    Se nessuno rispetta le regole ed il codice della strada, se nessuno rispetta il vivere civile ed arreca disagi agli altri, la colpa è anche di chi lo permette.
    Ma possibile che quest’incivilta’ è diventata la normalità? Possibile che dobbiamo essere prigionieri del traffico 24 h? Ma che schifo di popolo è diventato il salernitano! E che dire dei tutori dell’ordine?
    E tra non molto, quando accederanno quelle maledette luci che sarà ancora peggio?
    Se si continua così, oltre che la nostra salute è veramente a rischio(stress ed inquinamento non portano niente di buono) , ma dove vogliamo arrivare?
    Città europea? Modello Salerno? Città turistica? …………

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.