Basket: Treofan Battipaglia sconfitta un vero peccato

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Non meritava la sconfitta la Treofan Battipaglia, un eccellente prestazione dei ragazzi di coach Daniele Serrelli, un vero peccato, Battipaglia dopo un inizio di gara difficile riesce a reagire, dove Palermo la fa da padrone sopratutto con le triple.

Poi in campo solo Battipaglia e mancato solo istinto omicida un secondo e terzo quarto dominato letteralmente dalla squadra di casa, poi nel quarto decisivo il blacjk-out la Treofan segna solo tre punti con un libero e un canestro da due di Murolo a canestro dopo ben 6″ di gioco, permette ai siciliani di portar via i due punti dallo Zauli.

Pronti via palermo parte subito bene con due triple che portano i siciliani avanti 0-6, la Treofan prova a reagire arrivando a soli due punti di distanza 6-8 dopo tre minuti di gioco, ma le triple dei siciliani, riescono a mantenere a distanza la Treofan, allungando fino al massimo vantaggio di undici punti dopo 7″30 il punteggioè di 12-23 per gli ospiti.

Entriamo negli ultimi minuti del quarto e Battipaglia in meno di un minuto ribalta risultato e partita con un parziale di 10-0 (24-23), le sorprese del quarto però non finiscono qui, perchè una disattenzione difensiva permette a Palermo di chiudere il primo quarto in vantaggio di uno 824-25).

Inizio secondo quarto più combattuto, parte bene la squadra di casa anche se Palermo rimane sempre vicino nel punteggio, piccola svolta dopo 4″30 del secondo quarto, il sig. Cardarola chiama tecnico alla difesa di Palermo e Gambarota prima e Dispinzeri dopo sempre dalla linea della carità riportano Battipaglia avanti di 5 (35-30). La squadra ospite reagisce e per ben due volte rintuzza la fuga (38-34).

La Treofan ancora nel finale, scappa e una tripla di Gambarota prime e di Melillo poi danno il massimo vantaggio a Battipaglia più 10 (46-36) dopo 8″30. Palermo sembra in confusione offensive e difensiva e permette a Dispinzeri con un 1/2 dai liberi di dare alla Treofan il nuovo massimo vantaggio  11 punti (47-36), si chiude il primo tempo la Treofan in vantaggio 47-37

Un inizio di terzo quarto devastante per la Treofan, il 7-0 di parziale porta la squadra di casa avanti di 14 nuovo massimo vantaggio e Battipaglia avanti 54-37, la squadra ospite non segna per 3″ poi con un parziale di 5-0 prova ad avvicinarsi 54-52. Sale in cattedra Murolo 5 punti consecutivi riportano la Treofan ad allungare 59-42. La squadra di coach Verderosa non demorde e nelle ultime 4 azioni d’attacco segnano tre triple riportandosi a meno 6 dopo 8″ minuti di gioco del terzo quarto il punteggio e 59-53 per la squadra di casa. IL quarto si chiude con Battipaglia sempre avanti ma di otto punti 66-58.

Inizio di ultimo quarto si segna poco dopo 2″ e solo dalla lunetta per due volte Palermo a fare canestro dalla lunetta con 1/2 di Lombardo in entrambi i casi, e Battipaglia con Dispinzeri. Il primo canestro dal campo e di Palermo dopo 4″ 30 di gioco con la tripla del solito Lombardo, dopo che al 3″10 a Dispinzeri  viene chiamato un fallo tecnico, la squadra ospite presa dal momento un parziale di 7-0 che la rimette definitivamente in partita 67-66 quando mancano 5″ al termine della gara.

Murolo riesce a fare canestro e la Treofan torna a segnare dopo 4″ di magra e riporta avanti di 3 la propria squadra 69-66 dopo 7″ di gioco. Il black-out della Treofan continua e la squadra ospite ne approfitta portandosi avanti nel parziale 69-71 con la tripla di Lombardo a 1″ dalla fine.

Negli ultimi caotici secondi finali Gambarota ha opportunità di impattare la gara sbagliando i liberi, e permettendo poi a Lombardo con i due liberi decisivi di chiudere la gara.

Tabellini del match

Treofan Battipaglia

Vietri N.E. Del Vacchio N.E. Visconti N.E. Gambarota 21, Dispinzeri 11, Melillo 3, Federico 3, Vigilante, Locci 6, Martino 8, Coppa N.E. Murolo 17. Coach Serrelli

Green Basket Palermo

Dal Maso 2, Svoboda 12, Giancarli 2, Migliorelli N.E. Paunovic, Lombardo G. 21, Romano, Caronna 13, Lombardo A. 21 Venturelli 2. Coach Verderosa

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.