Dipendente Adisurc ruba 22 mila euro, Borrelli: Perché non è stato licenziato?

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
“Possibile che, nonostante le prove schiaccianti, compresi i filmati delle telecamere, non si sia potuto procedere con il licenziamento del dipendente dell’Adisurc di Salerno che rubava le monetine dalle macchinette usate dagli studenti per ricaricare i badge della mensa?”

A chiederlo il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, componente della Commissione Università, per il quale “i dirigenti dell’Adisurc spieghino per quale motivo ci si è limitati alla sospensione di fronte ad accuse così gravi. Non vorremmo che hanno deciso di non procedere con sanzioni più gravi dopo il caso del dipendente Eav che, dopo essere stato scoperto come finto malato e licenziato, è stato poi reintegrato dal Tribunale”.

“Tra l’altro, il dipendente non avrebbe rubato una somma di poco conto, in quanto lo avrebbe fatto per molto tempo al punto da ‘rubare’ oltre 20.000 euro” ha aggiunto Borrelli per il quale “al di là della quantità di denaro rubato, già il fatto che ha pensato di farlo dovrebbe bastare per tenerlo lontano da un ufficio pubblico”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Dovrebbe essere linciato in piazza. Ha rubato alle macchinette e sta continuando a rubare lo stipedio ad una persona per bene. Che schifo di paese l’italia. (la minuscola è voluta)

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.