Test falsificati a Medicina: nove indagati per le manomissioni

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
Violazione del sistema informatico, falso, abuso d’ufficio in concorso e truffa: sono le accuse nei confronti di nove persone nell’ambito di un’inchiesta riguardante la falsificazione di alcuni dati da parte di tre studenti dell’Università di Salerno.

I risultati dei test di accesso di tre studenti universitari, che non avevano superato la prova,  sarebbero stati alterati affinché risultassero idonei all’interno della graduatoria per potersi poi immatricolare.

Nel caso specifico, si tratta dei dati relativi ad uno studente della facoltà di Farmacia e di altri due ragazzi per la facoltà di Medicina. Lo rende noto Il Mattino oggi in edicola.

Oltre ai tre studenti nell’indagine della procura di Nocera Inferiore sono finiti cinque genitori dei ragazzi coinvolti ed un impiegato amministrativo dell’Università di Fisciano abilitato all’accesso al sistema informatico.

A far scattare le indagini è stata l’Università che aveva rilevato delle anomalie. Secondo le indagini svolte dai carabinieri della polizia giudiziaria, i genitori dei tre ragazzi, residenti a Siano, Nocera Superiore e in un paese della Calabria, sarebbero riusciti a mettersi in contatto con l’impiegato riuscendo ad ottenere poi una presunta alterazione dei risultati conseguiti dai loro figli al termine dei test d’accesso.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. Avranno le spalle coperte. Agli studenti non dovrebbe più essere concesso di frequentare nessuna università in Italia. E i nove fuori subito.

  2. Italiano e professionista autonomo INCAZZATO che sa cosa vuol dire GUADAGNARSI DA VIVERE senza che arrivi il 27 del mese.

    Questa è l’Italia del TEST ASSURDO. Ognuno deve avere la libertà di accedere agli studi e sarà il percorso e la vita a selezionare naturalmente bravi e meno bravi. I DIVIETI ed il PROIBIZIONISMO hanno sempre e solo generato ACCANIMENTO. Lasciamo scegliere con libertà i ragazzi e forse questa corsa alla facoltà di Medicina diventerà meno AMBITA. PROIBIRE = VOLERLO a tutti i costi e con ogni mezzo. Da qui anche lo schifooooooooooooo che leggiamo.
    Il GOVERNO prenda provvedimenti e con immediatezza provveda a LIBERALIZZARE ed a rendere LIBERE le persone. PROVVEDA a togliere di mezzo tutte queste società di servizi che ruotano intorno a questa macchinoso TEST che CAMPANO alle spalle di noi ITALIANI. BASTAAAAAAA e ora di smetterla con questi ABUSI. Governo, Ministri MUOVETEVI!!!!!!!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.