Lega di B: le proposte avanzate al candidato presidente FIGC Gravina

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Un documento per chiedere un impegno su alcuni temi ritenuti imprescindibili, da realizzare in tempi brevissimi, per il bene di tutto il movimento calcistico. È quello che la Lega di Serie B ha inviato a Gabriele Gravina, candidato alla presidenza della Figc. Così ha stabilito l’ultima assemblea della Lega B riunitasi in via Rosellini a Milano alla presenza di tutte le società. Già il Consiglio direttivo aveva espresso la volontà di sollecitare Gravina su alcuni temi.

Quello principale è senza dubbio la riforma dei campionati, per la quale si chiedono chiarimenti e tempi certi. La decisione di modificare il format della cadetteria a 19 squadre potrebbe fare da apripista al cambiamento di altri campionati. La Lega B chiede con fermezza lo stop alle promozioni per le seconde squadre dalla Lega Pro. “Altrimenti si minerebbe – dice il presidente della Lega B Mauro Balata – la mission e il significato della serie B. Che vuole essere un campionato di formazione dei giovani e di espressione dei territori”.

Richiesta anche una modifica della rappresentanza in Assemblea federale della Lega B, attualmente al 5% e ritenuta insoddisfacente. Sul tavolo anche una diversa quantificazione e regolamentazione per l’accesso alle risorse provenienti dalla mutualità. La Lega di serie B auspica anche l’individuazione di organi esterni che contribuiscano al controllo dei soggetti presenti nel mondo del calcio.

Confermato anche quest’anno il progetto del miglior terreno di gioco per contribuire alla spettacolarità del campionato e preservare la salute dei giocatori. Ci saranno due classifiche distinte, una per i campi naturali-misti e l’altra per quelli artificiali. La prossima Assemblea si terrà dopodomani, venerdì 19 ottobre, alle ore 11. Dovrebbe essere presente anche Gabriele Gravina.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.