Master in Criminologia e Psicopatologia Forense

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Salerno Formazione , società operante nel settore della didattica, della formazione professionale e certificata secondo la normativa UNI EN ISO 9001:2008 settore EA 37 per la progettazione ed erogazione di corsi di formazione professionale e di master di alta formazione professionale, organizza il MASTER IN CRIMINOLOGIA, SISTEMA PENALE, PSICOPATOLOGIA FORENSE, INVESTIGAZIONI E SICUREZZA

Il Master si propone di soddisfare le molteplici richieste di approfondire gli ancor più specifici argomenti finora poco affrontati quali il terrorismo nelle sue nuove forme di espressione alla luce delle nuove ricerche internazionali  e la trasformazione della Criminalità organizzata.

La Criminologia appare oggi come una scienza complessa tesa a limitare i danni sociali del crimine.  Essa include le scienze criminali che studiano i fatti delittuosi dai vari punti di vista, non solo da quello dell’autore del crimine ma anche da quello della vittima, ed integra molte scienze umane nella propria attività (la sociologia, la medicina legale, la pedagogia, la psicologia, la biologia, la balistica ecc.).

L’approccio didattico del Master, avvalendosi di qualificati professionisti del settore, è in grado di trasmettere un metodo di analisi caratterizzato da rigore scientifico ed efficacia.

L’illustrazione delle tecniche di analisi scientifica della scena del crimine è un passaggio fondamentale all’interno del percorso formativo proposto, al fine di guidare i corsisti alla conoscenza delle modalità per realizzare attività investigativa post evento criminoso, finalizzata alla ricostruzione di quanto accaduto e all’identificazione delle vittime e dei responsabili dei reati, comprese le ragioni ed i “perché”, per giungere alla Verità, alla Giustizia ed alla Prevenzione. L’accostamento della criminologia e della criminalistica, le tecniche investigative e la psicologia investigativa e forense, insieme, rappresentano ciò che può essere più vicino possibile alla verità. Per tutti: vittime, colpevoli e “spettatori”.

Il Master  è rivolto  a  soggetti interessati a  sviluppare una  concreta professionalità  nel campo della  comprensione, valutazione, applicazione socio-economica ed etica della conoscenza metodologica in campo criminologico, giuridico, dell’investigazione, della  sicurezza, medico-legale, tossicologico,  criminologico  clinico e  psicopatologico  forense,   in  relazione  agli  sviluppi  delle relative più  recenti acquisizioni anche  giuridiche, nonché della  evoluzione del  pensiero e della dottrina scientifica,  delle  interazioni inerenti i processi mass-mediologici nonché dell’impiego di tutte  le più  aggiornate procedure di diagnosi/prevenzione/trattamento e riabilitazione in tema  di criminologia clinica e forense e giuridica.

DATA INIZIO MASTER: 26 OTTOBRE 2018

DURATA E FREQUENZA: Il master avrà la durata complessiva di 50 ore. Il master si svolgerà presso la sede della Salerno Formazione con frequenza settimanale  per circa n. 3 ore lezione.

E’ POSSIBILE SEGUIRE LE LEZIONI, OLTRE CHE IN AULA, ANCHE IN MODALITA’ E.LEARNING – ON.LINE.

E’ prevista solo una quota d’ iscrizione di €. 350,00 per il rilascio del DIPLOMA DI MASTER DI ALTA FORMAZIONE PROFESSIONALE DI PRIMO LIVELLO IN “CRIMONOLOGIA E PSICOPATOLOGIA FORENSE ” 

DESTINATARI: Il master è a numero chiuso ed è rivolto a n. 16 persone  in possesso di diploma  e/o laurea triennale e/o specialistica.

PER ULTERIORI INFO ED ISCRIZIONI: è possibile contattare dal lunedì al sabato dalle ore 9:00 alle 13:00 e dalle 15:00 alle 20:00 la segreteria studenti della Salerno formazione  ai seguenti recapiti telefonici 089.2960483 e/o 338.3304185.

CHIUSURA ISCRIZIONI: RAGGIUNGIMENTO DI MASSIMO 16 ISCRITTI.

PROGRAMMA DI STUDIO MASTER:

 MODULO 1 – AREA GIURIDICA

  • Lineamenti generali del diritto penale
  • La struttura del reato
  • Il principio di legalità
  • Il principio di materialità
  • Il principio di offensività
  • Il principio di colpevolezza
  • Forme di manifestazione del reato
  • Il reo e la fuzione della pena
  • Diritto Processuale Penale
  • Lineamenti di diritto processuale penale
  • Gli atti processuali:

-Le Prove

-Le misure cautelari

-Le impugnazioni

  • Diritto Penitenziario
  • Diritto Penale minorile
  • Criminalità organizzata

MODULO 2 – DIRITTO PENALE INTERNAZIONALE

  • La Giustizia e la Corte Internazionale
  • Crimini contro l’umanità
  • Il terrorismo internazionale
  • Immigrazione

MODULO 3 – TRACCE STORICHE ED ECOLUZIONE DISCIPLINA PENALISTICO – CRIMINOLOGICA

  • Storia del diritto penale e primordi della scienza criminologica. La dottrina del reato
  • Legge penale e Stato sociale di diritto. Efficacia e obbligatorietà della legge penale

MODULO 4 – IL REATO: PARTE GENERALE

  • La struttura del fatto tipico ed il profilo del delinquente
  • Elemento psicologico del reato e cause di esclusione della tipicità. L’antigiuridicità del fatto
  • Colpevolezza ed imputabilità
  • Cause di esclusione della colpevolezza e cause di non punibilità
  • Le forme di manifestazione del reato

MODULO 5 – LA PENA ED IL PROFILO DELINQUENZIALE

  • Sanzione penale e cause di estinzione del reato e della pena. La funzione della pena nella storia.
  • Misure di sicurezza e di prevenzione. Il superamento dell’ospedale psichiatrico giudiziario e le REMS
  • Fenomeni sociali che inducono a delinquere e particolari tipologie di delitti

MODULO 6 – IL GIUSTO PROCESSO E LE GARANZIE

  • Il giusto processo e le garanzie dell’indagato\imputato
  • Udienza preliminare, dibattimento e riti alternativi: spazi difensivi del “non colpevole”.
  • Il sistema di impugnazione ordinario, straordinario e cautelare. Esecuzione della pena

MODULO 7 – IL RAPPORTO STATO E DELINQUENTE DETENUTO

  • Il sistema penitenziario e la criminologia clinica
  • Vittimologia e recupero del detenuto
  • Casi pratici.

MODULO 8 – FISIOPATOLOGIA DELLA COMUNICAZIONE INDIVIDUALE E DI MASSA

  • Tecniche di comunicazione individuale e di massa
  • Colloquio
  • Interrogatorio
  • La persuasione forense
  • Strategie di comunicazione non verbale
  • La gestione dei gruppi
  • Giornalismo investigativo
  • Il danno da Mass Media
  • L’informazione scientifica dei media

 MODULO 9 – ELEMENTI DI PSICOLOGIA E PSICHIATRI FORENSE

  • Aggressività e violenza

-Basi neurofisiologiche, psicologiche e sociali

  • Psicopatologia clinica

-Disturbi di personalità e pericolosità sociale

-Psicopatologia delle condotte aggressive e criminose

-Differenze tra un criminale ed uno psicopatico

-Le disfunzioni sessuali: aspetti clinici e psicologici

-Con’è e come nasce la perversione

  • Bondage e sadomasochismo

-Psicopatologia della vendetta come movente criminogeno

-Teorie e Tecniche per la consulenza tecnica forense in ambito civile e penale

 Per ulteriori informazioni e/o per le iscrizioni, è possibile contattare dal lunedì al sabato dalle ore 9:00 alle 13:00 e dalle 16:00 alle 20:00 la segreteria studenti della Salerno formazione  ai seguenti recapiti telefonici 089.2960483 e/o 338.3304185.

SITO WEB: www.salernoformazione.com

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.