AgriAcademy: progetto di una giovane imprenditrice di Salerno

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Dopo la sessione estiva, riparte AgriAcademy, il progetto di alta formazione ideato e sviluppato da ISMEA in collaborazione con il Mipaaft con l’obiettivo di avvicinare gli agricoltori under 40 alle tematiche dell’Agricoltura 4.0, della digital transformation, dell’export managemente del marketing, lavorando alla costruzione di veri progetti.

E uno di questi progetti, proposto da 2 imprenditrici agricole che hanno lavorato in team, porta la firma anche di una giovane campana di Salerno. Si tratta di Nunzia Cerino Conte dell’azienda agricola e forestale Sant’Elmo che, conMarta Giampiccolo di Perugia, ha presentato il progetto INBosco che ha superato la prima selezione tra 12 progetti entrando nei 4 finalisti. Ma vediamo di cosa si tratta.

INBOSCO è un progetto che propone un nuovo approccio alla gestione delle risorse forestali che, oltre all’utilizzo sostenibile del legno e alla promozione della filiera legno-foresta, propone servizi innovativi che consentono di riprendere, rivalutare e usare in maniera diversa e guidata il bosco, all’insegna del motto: non solo legno. L’idea, dunque, è di promuovere il contatto con la natura ma senza eccessivi interventi da parte dell’uomo.

“Un progetto – spiega Nunzia Cerino Conte – che mira a favorire lo sviluppo di un’economia forestale e del legno efficiente e innovativa, attenta agli aspetti di tutela ambientale e di gestione del territorio attraverso un maggior coordinamento e coerenza tra le diverse componenti della filiera. Un insieme di risorse per trasformare il bosco da peso a potenzialità”.

Nunzia Cerino Conteè titolare dell’azienda agricola e forestale Sant’Elmo che si occupa di gestione di aree boschive e di olivicoltura.

Della sua esperienza ad AgriAcademy Nunzia Cerino Conte dice: “AgriAcademy mi ha dato la possibilità di confrontarmi con altri colleghi provenienti da realtà diverse, ma che allo stesso modo conservano sempre un legame profondo con i propri territori. Un’esperienza che ha fatto nascere nuove idee e nuove amicizie”.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.