Salernitana all’assalto del Perugia. In Curva una speciale coreografia

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Salernitana in campo oggi contro il Perugia dopo la sosta. I granata affrontano una compagine tosta che venderà cara la pelle in una gara molto caricata dal presidente Santopadre e dall’allenatore Nesta. Sugli spalti almeno 10mila tifosi.

Attesa una speciale coreografia in Curva Sud che farà da prologo ad una raccolta fondi per Nina, una bambina di Portogruaro affetta da una rara malattia metabolica.

In campo mancherà Schiavi (squalificato per 3 giornate) mentre in panca andrà Roberto Bani, vice di Colantuono. Anche il mister di Anzio è stato squalificato (per un turno) dopo la burrascosa trasferta di Cremona.

Per battere il Perugia la Salernitana cambia modulo e si schiera con il 3-4-1-2. o. Il tecnico si affida a Mazzarani dietro le punte per fare breccia nella difesa Umbra (Di Gennaro ancora in panchina).

L’ex Catania avrà il compito di raccordare i reparti, provare a lanciare in profondità una delle due punte e magari cercare anche la conclusione dalla distanza che pure rientra nelle sue caratteristiche.

LA FORMAZIONE: Senza Schiavi squalificato e Bernardini e Perticone infortunati davanti a Micai giocheranno Migliorini, Mantovani e Gigliotti. Sugli esterni, invece, Casasola e Vitale sono certi di una maglia da titolare, rispettivamente a destra e a sinistra. La zona nevralgica sarà di competenza di Di Tacchio e Castiglia.

Mazzarani agirà dietro le punte che saranno Djuric e Jallow con quest’ultimo reduce dalle fatiche del doppio impegno con la sua nazionale del Gambia. Alle sue spalle scalpita Bellomo pronto a subentrare

SALERNITANA – PERUGIA – Ore 15 Stadio Arechi

SALERNITANA (3-4-1-2): Micai; Mantovani, Migliorini, Gigliotti; Casasola, Di Tacchio, Castiglia, Vitale; Mazzarani; Djuric, Jallow

In panchina: Vannucchi, Pucino, Odjer, D.Anderson, Di Gennaro, Vuletich, Bellomo, Akpa Akpro, Palumbo, Bocalon, Orlando, A.Anderson

Allenatore: Colantuono

PERUGIA (4-3-1-2): Gabriel; Ngawa, Guomber, Cremonesi, Felicioli; Verre, Bianco, Dragomir; Vido; Mustacchio, Melchiorri

In panchina: Leali, Perilli, El Yamiq, Mazzocchi, Sgarbi, Kingsley, Bordin, Moscati, Falasco, Terrani, Kouan

Allenatore: Nesta

Arbitro: Piccinini di Forlì

IL PROGRAMMA DI SERIE B.  Ieri il Cosenza ha battuto il Foggia 2-0 conquistando la prima vittoria in campionato. Tre punti anche per l’Ascoli che ha superato di misura il Carpi. 2 a2 nella sfida Cittadella-Brescia. Il Crotone si è imposto 2-1 sul Padova .

LA GIORNATA.

Venerdì: Spezia-Pescara 1-3;
ieri: Ascoli-Carpi 1-0, Cittadella-Brescia 2-2, Cosenza-Foggia 2-0, Crotone-Padova 2-1; oggi ore 15: Salernitana-Perugia, Venezia-Hellas Verona; ore
21: Lecce-Palermo;
domani ore 21: Benevento-Livorno.

LA CLASSIFICA. Pescara 18 punti; Hellas Verona 13; Lecce e Spezia 12; Cittadella, Brescia, Palermo e Cremonese 11; Benevento, Crotone e Salernitana 10; Ascoli 9; Perugia 8; Cosenza 7; Padova 6; Carpi 5; Venezia, Foggia (-8) 4; Livorno 2

AGGIORNAMENTI USSALERNITANA1919.IT

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.