Cose da Pazzi domenica 28 Ottobre ore 18 presso Le Bolle Eboli

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Tutto pronto per la seconda puntata della terza edizione dello show televisivo “Cose da Pazzi”, che si svolgerà presso il centro commerciale Le Bolle di Eboli, domenica 28 Ottobre, alle ore 18.00 Si parlerà della storia della televisione italiana, degli anni 70’, 80’ e ’90 mettendoli a confronto con i giorni nostri. Condotto da Alfonso Paoletta e Pippo Pelo di radio Kiss Kiss , prodotto da Barbara Verrone.

Ospiti della seconda puntata Nadia Rinaldi famosa attrice italiana e Claudio Insegno, attore, regista, sceneggiatore e doppiatore.

Un talk Show itinerante che mette a confronto le generazioni di oggi con quelle di ieri su temi diversi che hanno attraversato epoche e contesti socio culturali differenti.
Ingresso libero.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.