Salerno: primato per la tassa sui rifiuti «E’ la più alta d’Italia»

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
16
Stampa
La tari, la tassa sui rifiuti, ha un ruolo importante nei conti del comune di Salerno.

Mercoledì 24 ottobre alle ore 10,00, presso il gruppo consiliare di Salerno di Tutti terzo piano palazzo di città, si terrà la conferenza stampa: TARI A SALERNO, LA TASSA PIU’ ALTA TRA LE CITTA’ IN ITALIA.

Perché si paga così tanto?

Interverranno Gianpaolo Lambiase, consigliere comunale di Salerno di Tutti e Alfonso Gambardella assessore de “Altra Giunta”.

Nel corso della conferenza stampa sarà illustrato uno studio condotto da l’Altra Giunta raffrontando i dati di Salerno con quelli di Modena.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

16 COMMENTI

  1. IO SONO MOLTO CONTENTO DI QUESTO E SPERO CHE IN TANTISSIMI NON LA POTRANNO PAGARE. COSI’ LO VOTERANNO ANCORA A DE LUCA E LA SUA CRICCA. SI E’ MANGIATO SALERNO . ABBIAMO DEBITI PER 50 ANNI E ANCORA CI SONO PECORONI SENZA DIGNITA’ CHE LO LECCANO IL POPO’. MA ANDATE……

  2. A tassa più alta corrispondenza città tra le più sporche d ‘Italia .L’assesore Caramanno invece di stare in tv con quel ciondolo da idiota farebbe bene a girare per la città.

  3. Siamo un paese di merda, e secondo voi, i soldi delle luci d’Artista del cazzo… Li destinavano x abbellire sta fogna di citta’? Siate tutti contenti, con lo sguardo all”insu’ tra meno di un mese ! Falliti !!!!! Buffoni d’artista mentre vi fottono alla grande!!!! Antonio Esposito, sei una persona seria, pubblica senza censure, grazie

  4. e soprattutto strade sporche, spazzatura che i negozi espongono tutti i pomeriggi, mentre i cittadini devono tenersi la spazzatura in casa anche una settimana

  5. Con terzietà, a prescindere dai debiti …..avere la tassa più alta d’Italia ma avere la città pulita come 7/8 anni fà( ricordate Varese non è Salerno, i complimenti di cittadini del Nord per la pulizia delle strade cittadine) mi va bene, ma adesso è vergognoso, la città sporca e maleodorante con annesso il primato della tassa più alta e la certificazione che abbiamo superato Napoli( nel rapporto della vergogna).
    Ora per Natale, si prende la scopa e si mette la sporcizia sotto il tappetino, in una mera operazione demagogica di facciata.

  6. 7/8 anni fa non c’erano un 25 percento di delinquenti assassini che boicottano e sabotano gettando munnezza in mezzo alla strada h24…..cosi, per lotta politica….! per lotta di classe…!

  7. Che degrado una classe politica se così si può chiamare da terzo mondo questo ci meritiamo vergogna! Mi raccomando alle prossime elezioni votateli tutti a questi papponi mangia pane a tradimento

  8. 7/8 anni fà si pagavano gli straordinari ad un esercito di operatori ecologici( Modena ne ha la metà di Salerno è la città è uno specchio), il problema è che ora quelli che lavorano in fretta e in furia buttano anche loro a terra rifiuti, non è possibile vedere in zone come il corso uno svuotamento dei cestini solo la mattina, sistematicamente diventano mini discariche, la colpa è di chi organizza, la carta del gelato se trovi i cestini pieni non te la puoi mettere in tasca, non difendete l’indifendibili.
    Gli incivili c’erano prima e ci sono anche adesso, la massa fa massa la muna mezza fa munezza.

  9. Per forza perché Salerno è Salerno città europea conosciuta come miglior pasticceria d’Italia, come mantieni il carrozzone da 25 anni con tutti quei parassiti e nullafacenti. Con tasse spropositate facendo un debito sconsiderato ricevendo in cambio pessimi servizi?? Ricordate ogni popolo ha il governo che si merita. Il giorno che si scoperchieranno le caccavelle Fuorni non basterà

  10. Tutto nella norma.Le lucine cinesi per coprire le carenze di questo cesso di città invivibile e le tasse più alte in italia,per mantenere tutti gli uomini di de luca nelle municipalizzate fallite, bacino di voti per questa banda di incapaci seriali.Il popolino ignorante narcotizzato e colluso,ancora non capisce in che situazione siamo.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.