Mister Colantuono cerca il “pareggio di bilancio”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Undicesimo in classifica con 10 punti conquistati in 8 gare, finora il Crotone rappresenta una delle delusioni dell’avvio del campionato di Serie B. Dalla formazione calabrese, appena retrocessa dalla Serie A e forte del “paracadute” grazie al quale la società del patron Vrenna ha potuto allestire una rosa in grado di competere per i primi posti della classifica, è lecito attendersi sicuramente di più.

Finora, però, il team di mister Stroppa è incappato in qualche sconfitta di troppo (già 4 gli stop rimediati dai pitagorici) ed ha vinto solo 3 partite. In casa Budimir e soci hanno vinto 2 gare, perso 1 volta e tra le mura amiche dello Scida è arrivato anche l’unico pareggio (2-2 col Brescia) fin qui conseguito dai rossoblu. Il rendimento del Crotone, fin qui, non è stato insomma esaltante. Per la gara di domenica mister Stroppa dovrà fare a meno dell’ex Nalini e Benali, ieri si è fermato anche Spinelli, affaticato.

Nonostante le assenze, però, il centrocampista Giovanni Crociata è convinto che i calabresi possano sfruttare il doppio turno casalingo e dare continuità al successo ottenuto contro il Padova nello scorso turno tra le mura amiche, così da rilanciarsi definitivamente in classifica: “È stata una giornata positiva, abbiamo vinto contro il Padova tornando al successo che ci mancava – ha detto il calciatore rossoblu –. Arrivavamo da buone prestazioni però mancavano i tre punti”.

Contro i biancoscudati è entrato nei minuti finali del match offrendo un gran contributo: “Affrontiamo ogni partita al massimo e chiunque scende in campo dà sempre il 110 %. E’ questo lo spirito che ci contraddistingue: lo dimostriamo in allenamento e in partita: siamo un fantastico gruppo e siamo tutti pronti a dare una mano alla causa quando il mister ci chiama”. La Salernitana? “Una squadra in salute però giochiamo in casa e vogliamo fare bene”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.