Castel San Giorgio: sequestrata carrozzeria priva di autorizzazioni, denunce e multe

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Blitz antiabusivismo della polizia locale di Castel San Giorgio. Gli agenti, coordinati dal comandante, capitano Marco Inverso,  hanno sottoposto a sequestro una vasta area alla frazione Trivio e hanno allargato i controlli ad una attività di carrozzeria annessa al terreno oggetto di verifica per il sospetto di reati di tipo urbanistico.

Il blitz dei vigili urbani ha dato i suoi frutti. Nell’area controllata sono state riscontrate violazioni delle norme urbanistiche e gli agenti hanno anche appurato che l’attività artigianale di carrozzeria veniva svolta senza le necessarie autorizzazioni.

Alla fine il giovane carrozziere, trentenne del luogo, è stato denunciato e l’intera area sottoposta a sequestro. Inoltre al titolare dell’attività è stata anche elevata una sanzione di cinquemila (5.000) euro contestualmente al sequestro dei locali utilizzati.

Il primo cittadino Paola Lanzara, è stata la prima a congratularsi con i vigili urbani. “Il ripristino della legalità sul territorio – ha detto il sindaco Lanzara – è condizione imprescindibile per restituire al paese una degna convivenza civile. Il nostro comune non può permettersi di usare più alcuna tolleranza e quindi l’attività dei nostri vigili urbani, in questo senso, non va solo incentivata, ma anche supportata a tutti i livelli”.

Le indagini però sono ancora in corso. Il comandante Marco Inverso è convinto che in quell’area e nelle zone adiacenti si siano verificati, nel corso degli ultimi anni, altri episodi di violazioni di norme urbanistiche e anche altri tipi di reati.

“Il controllo del territorio – spiega il comandante Inverso – deve essere capillare. Le nostre operazioni sono il segnale inequivocabile che quando un corpo di polizia locale ha alle spalle una amministrazione che lo supporta i risultati non possono non arrivare”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.