La Salerno Guiscards bagna con un successo l’esordio nel campionato di Serie C

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

La palestra piena di tifosi ed appassionati, una prestazione convincente e soprattutto i tre punti. Inizia nel migliore dei modi il campionato di Serie C femminile della Salerno Guiscards. Alla Senatore, le ragazze care al presidente D’Andrea superano con un netto 3-0 l’Alp Aversa, bagnando con una vittoria lo storico esordio in categoria.

Un match davvero senza storia con le foxes che hanno dominato sin dal primo pallone. Per il primo incontro del campionato 2018/19, coach Tescione schiera capitan Lanari e Carrafiello di banda, De Matteo e Sabato centrali, D’Auria in regia, Izzo opposto e Verdoliva libero. L’avvio è tutto di marca Guiscards. Il primo punto lo realizza Carrafiello, poi ecco il muro di De Matteo e tre punti consecutivi di Izzo per il 5-0. Aversa non riesce a reagire e spinte dal pubblico le ragazze di coach Tescione scappano sul 10-2. Arrivano i punti di Lanari e Sabato poi con De Matteo al servizio ecco il break decisivo con Sabato che va a chiudere in fast il primo set con il punteggio di 25-10.

Nel secondo parziale la musica non cambia con la Salerno Guiscards avanti subito 4-0. Aversa prova a entrare in partita e dopo il 9-3 firmato Sabato, si riporta a meno 3, 9-6. È solo un attimo, però. Le salernitane non sbagliano nulla, giocano bene e danno anche spettacolo: il set si chiude 25-12.

Nel terzo set, le ospiti, approfittando anche di un leggero calo della Salerno Guiscards, giocano il tutto per tutto, forzando molto al servizio e si portano avanti nel punteggio. Le padrone di casa però ritrovano la parità a quota 14 per poi allungare in maniera decisa. Entra e va subito a segno Losasso, prima che capitan Lanari metta a terra il pallone del 25-18 che chiude il match in favore della Salerno Guiscards.

«Era la nostra prima partita in assoluto e sono molto contento perché abbiamo vinto e soprattutto ci siamo divertiti – ha dichiarato a fine match il presidente Pino D’Andrea –. Mi ha fatto piacere vedere la palestra piena e cercheremo di riempirla sempre di più con tante e nuove iniziative. Guardando la partita, ho ripensato a tutto il lavoro fatto in estate, i sacrifici, le riunioni e al di là del risultato finale, solo vedere la squadra in campo in una palestra piena, è stata una grande soddisfazione».

«Abbiamo giocato i primi due set ad altissimi livelli – ha dichiarato coach Francesco Tescione –. Nel terzo siamo calati perdendo un po’ di concentrazione, facendo errori tecnici non usuali per noi ma nel complesso sono contento. C’era la tensione dell’esordio, l’emozione di giocare davanti a tanta gente, ma le ragazze sono partite subito con il piglio giusto, dimostrando di essere in crescita».

Tra le protagoniste del match la schiacciatrice Sara Carrafiello, top scorer con 14 punti: «Siamo contente per la vittoria e per la prestazione. Nei primi due set abbiamo dominato, mentre nel terzo ci siamo un po’ rilassate ma siamo riuscite a chiuderla in tre set. Personalmente non giocavo da un anno e mezzo sono felice per me ma anche per tutto il gruppo. È stata una bella partita».

Dopo questo primo storico successo, la Salerno Guiscards tornerà in campo sabato prossimo, a Mercato San Severino contro il Cus Salerno.

TABELLINO

SALERNO GUISCARDS-ALP AVERSA 3-0

(25-10, 25-12, 25-18)

Salerno Guiscards: Carrafiello 14, Losasso 1, Rossin, Lanari 4, Sacco, D’Auria 2, Izzo 9, Sergio, De Matteo 8, Sabato 12, Cicatelli, Verdoliva (L), Truono (L2). All. Tescione

Alp Aversa: Acanfora, Cipullo, Chianese, Di Francesco, Iovino, Mastroianni, Misceo, Schiattarella, Sposito, Colle, Grieco, Petrella (L), Siano (L2). All. Narducci

Arbitro: Ferrante di Salerno.

CAMPIONATO DI SERIE C FEMMINILE

I risultati della 1^ giornata: Cus Napoli-Indomita 3-0, Salerno Guiscards-Alp Aversa 3-0, Vesuvio Oplonti-Volley World Napoli 2-3, Volley Ball Primavera-Phoenix Caivano 3-0, Elisa Volley Pomigliano-Volley Cava 1-3, Ottavima-Molinari Napoli rinviata al 21 novembre. Ha riposato il Cus Salerno.

La classifica: Salerno Guiscards, Primavera, Cus Napoli, Cava 3, Volley World 2, Oplonti 1, Elisa Volley Pomigliano, Indomita, Phoenix Caivano, Alp Aversa, Cus Salerno, Molinari, Ottavima 0.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.