Le Cronache: Non basta Bocalon. La Salernitana pareggia a Crotone

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
6
Stampa
‘Apre un gol di Bocalon, chiude Simy. Per 70 minuti la squadra padrona del campo, poi i cambi indeboliscono i granata che non resistono al ritorno degli uomini di Stroppa. Resta la delusione per la mancata vittoria. La Salernitana sfiora l’impresa a Crotone, andando anche in vantaggio. Il calo nel finale permette ai calabresi di acciuffare il pareggio’

Si apre così lo sport sul quotidiano Le Cronache oggi in edicola.

All’interno leggiamo anche: ‘Le pagelle. Micai, nel finale la solita parata strepitosa, bene Bocalon. Non convincono le sostituzioni del tecnico Colantuono. Bene la difesa e per 70 minuti Di Tacchio tiene in piedi il centrocampo

Il commento. Rammarico per i due punti persi e per quel finale di partita. La vittoria a Crotone manca da 18 anni . Pulmino con 50 tifosi torna indietro a causa del maltempo

Spogliatoi. Colantuono: “Resta solo il rimpianto per l’occasione persa”. Il tecnico siddisfatto della prestazione

Serie B: Verona e Benevento si avvicinano al Pescara. Brescia e Cittadella agguantano la Salernitana in classifica

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

6 COMMENTI

  1. No stavolta no! Diamo a Cesare quel che è di Cesare… A Crotone prestazione di fisico e testa in un campo difficile. La Salernitana è riuscita fino all’ottantesimo a tenerli a bada e apparte qualche ripartenza non sono mai stati pericolosi. Cmq peccato per gli ultimi minuti…

  2. Il calcio è materia molto opinabile. Io non ho visto nulla di diverso rispetto alle precedenti partite: giochiamo un calcio vecchio di 30 anni e privo di qualità, siamo in apnea per 80 minuti su 95 contro qualsiasi avversario. Davvero non so dove l’avete vista questa bella prestazione.

  3. Con l’ingresso di Djuric è venuta meno la tensione e la concentrazione nei granata fino a quel momento ammirata.
    Purtroppo abbiamo regalato un uomo nel momento topico del macht.
    Credo che Bocalon sia il titolare, Jallow meglio se subentra a gara in corso, Castiglia meglio in panchina. A proposito :ma Di Gennaro? Non sarebbe stato meglio lui che Djuric?

  4. Ogni anno a Salerno c’è bisogno di trovare un bersaglio. Quest’anno è il turno di Djuric, che un fenomeno certo non è e non lo è mai stato. Ma come si fa a non vedere che questa squadra non produce gioco e lancia palloni in avanti alla rinfusa dall’inizio del campionato. Giocando così anche Ibrahimovic farebbe magre figure.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.