Familiari al cimitero e loro rubano borsa in auto con foto defunto

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
Appena 15 giorni fa aveva perso la vita in un tragico incidente con la sua moto a Salerno il 18enne battipagliese Antonio De Sarlo. E oggi i suoi familiari in occasione della festa di Ognissanti erano andati al cimitero per ricordare il loro caro e per preparare il loculo con fiori per il giorno di domani dove si commemorano i defunti. Eppure all’esterno del cimitero stesso nel parcheggio qualche buontempone ha pensato bene di rompere il vetro dell’auto della madre della giovane vittima e rubare la borsa. Ovvimanete amara la sopresa all’uscita per la famiglia di De Sarlo che oltre al danno ha subito anche la beffa. In quella borsa oltre a soldi e oggetti di valore c’erano i documenti e le foto del povero Antonio che rispetto a tutto il resto hanno un valore inestimabile. E cosi la sorella Chiara attraverso la pagina facebook “Sei di Battipaglia…il vero” lancia il suo disperato appello ai balordi:

“Mio fratello non c’è più e se avete un po’ di cuore leggete questo messaggio: oggi pomeriggio intorno alle tre, nel parcheggio del cimitero di Battipaglia qualcuno ha rotto il vetro dell’auto di mia madre ed ha portato via la sua borsa. All’ interno c’è il portafogli di mio fratello con i suoi documenti che per noi ha un grande valore affettivo, così come delle foto di Antonio. Potete anche tenervi tutto il resto, ma vi prego di riconsegnarci questi oggetti. Non ci interessano i soldi che c’erano all’interno ne tutto il resto ma restituiteci queste cose. Non ci importa chi voi siate: lasciate tutto davanti la cappella “famiglia de sarlo” b-5.3 o in qualsiasi altro luogo a noi vicino, anche davanti casa. Mio fratello purtroppo non c’è più e se avete un po’ di cuore fatelo.”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. “…qualche buontempone…” MA COME SCRIVETE!!!!???!!! uno che rompe il vetro e ruba la borsa si chiama ladro!!!!!

  2. ‘commento’ Solo la constatazione dell'assenza assoluta di umanità ….un furto nell'area del cimitero? Già è un atto abominevole che essere viventi non rispettino la sacralità dei luoghi commettendo reati immondi….poi il resto è solo da silenzio rispettoso del dolore nel dolore di una famiglia. i.m.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.