Prima segue una ragazza, poi si denuda: paura a Nocera

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Disavventura per una ragazza di Nocera Superiore, nel tardo pomeriggio di oggi. La giovane percorreva a piedi via Petrosino, quando si è accorta di essere seguita da un uomo. Questi, a un tratto si sarebbe parzialmente denudato,continuando a seguire la ragazza che si è rifugiata in un ristorante di via Trieste. Lo scrive l’Occhio di Salerno.it

L’uomo, vistosi scoperto, si sarebbe dato alla fuga sulla stessa strada a confine tra le due Nocera. Alcune persone, secondo le testimonianze, avrebbero provato a inseguire l’uomo, che avrebbe scavalcato un cancello, riuscendo a far perdere le proprie tracce.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.