Perde tutto alle slot e simula una rapina, citato in giudizio

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Si ferma in una sala scommesse per fare una puntata alle slot ma la fortuna gli volta le spalle e perde tutto ciò che aveva, quasi mille euro.

A quel punto ha simulato una rapina denunciando tutto ai carabinieri di Mercato San Severino ma il suo racconto, poco chiaro, non ha convinto i militari ed ora dovrà difendersi dall’accusa di simulazione di reato. E’ la storia di un camionista 52enne originario del napoletano che dovrà difendersi in un processo presso il tribunale di Nocera Inferiore.

Aveva simulato la rapina, probabilmente, per tentare di lavarsi la coscienza dopo aver perso la considerevole cifra alle slot. Durante l’interrogatorio, messo alle strette dai Carabinieri ha raccontato, dopo aver negato più volte,  di aver perso i soldi giocando senza tener conto di quanto stava perdendo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.