De Luca: «A Roma nuovo piano ospedaliero»

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
“Mandiamo a Roma il piano ospedaliero della Campania”. Lo ha annunciato il governatore e commissario alla sanità regionale, Vincenzo De Luca, durante un sopralluogo all’ospedale del Mare.

Per il nosocomio di Napoli Est si prevede di introdurre un servizio di assistenza h24 per ostetricia e ginecologia ma non il polo materno infantile, che sarà attivo all’ospedale Loreto Mare.

Obiettivo di De Luca è completare la struttura entro la fine del 2018 “a quel punto avremo due pronto soccorso di grande livello, negli ospedali di punta Cardarelli e ospedale del Mare, reti importanti -aggiunge- al Ruggi di Salerno e all’ospedale di Caserta e prestazioni di eccellenza al Moscati di Avellino e al Rummo di Benevento.

Una rete ospedaliera degna delle migliori d’Europa”. In vista dell’appuntamento del prossimo 22 novembre, con i ministeri della Salute e dell’Economia per la verifica dei conti, De Luca assicura che già oggi “le risorse ci sono perche’ abbiamo raggiunto gli obiettivi finanziari e recupero 900 milioni di euro di premialita’ e 270 milioni per l’edilizia ospedaliera”. Un problema persiste “negli uffici tecnici – sottolinea il presidente della giunta – perchè scontiamo 10 anni di blocco del personale.

Dobbiamo dotarci dei progetti esecutivi per realizzare i nuovi ospedali a Giugliano, in costiera sorrentina, a Salerno e a Nola”. Intanto, si continua ad assistere a una “svolta radicale della sanita’ campana, di cui andiamo orgogliosi. Il 2019 sarà l’anno della riorganizzazione della medicina territoriale e poi dobbiamo concentrarci sugli screening oncologici”.

De Luca annuncia poi un altro appuntamento, in programma “il 26 e 27 novembre” quando a Napoli ci sarà l’ex governatore della Lombardia, Roberto Maroni, e una delegazione dell’ospedale Niguarda di Milano, che ha siglato un’intesa con il Cardarelli di Napoli

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.