Salernitana: da valutare Di Gennaro e Akpa Akrpo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa

La Salernitana è tornata al lavoro dopo la sconfitta di Venezia e mister Colantuono fa i conti con le precarie condizioni di Di Gennaro, uscito alla fine del primo tempo del match del Penzo, ed Akpa Akpro, fermo da diverso tempo ed unitosi ai lungodegenti Perticone e Bernardini. In questi primi allenamenti della settimana che porterà alla sfida di sabato con lo Spezia, il trainer granata valuterà i progressi compiuti da Rosina e Migliorini, che però difficilmente rientreranno nelle scelte del tecnico in ottica undici titolare.

I granata dovrebbero affrontare il prossimo impegno con il solito assetto, reso magari più propositivo di quanto non fosse quello utilizzato in laguna visto che si tratta di una gara casalinga. A guardia della porta di Micai dovrebbero disimpegnarsi Mantovani, Schiavi e il rientrante Gigliotti. Sulle fasce potrebbero toccare a Djavan Anderson e Casasola (con Pucino e Vitale come alternative).

In mezzo al campo l’inamovibile è Di Tacchio, Castiglia dovrebbe tornare tra i titolari. Se Di Gennaro non fosse recuperabile in tempo per sabato, per l’ultima maglia sono in lizza Odjer e Mazzarani, in vantaggio rispetto a Palumbo. In avanti, invece, torna tutto in discussione. Al Penzo i granata sono rimasti nuovamente a secco e questo potrebbe indurre mister Colantuono a rivedere la posizione di Bocalon. Jallow dovrebbe partire dal primo minuto. Chi giocherà col gambiano? Verrà concessa una nuova chance a Djuric? Sarà confermato Bocalon?

O saranno prese in considerazione le candidature dei vari Andrè Anderson, che si è mosso bene nella mezzora in cui è stato utilizzato a Venezia, Bellomo o Vuletich, che stanno lavorando tanto pur senza trovare spazio, come Orlando? Di certo c’è che la Salernitana dovrà affrontare il prossimo impegno con un atteggiamento diverso rispetto a quello mostrato in particolare nella ripresa della sfida di Venezia dove i granata sono andati a sbattere contro il muro arancioneroverde, senza trovare soluzioni alternative.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. Ancora chance a Djuric? Non ci posso credere… Ma cosa c’è sotto? Perché stu ciuccio deve giocare? Ordini di Fabiani che ha comprato un ciuccio azzoppato pagandolo come stallone?

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.