De Luca sfotte Toninelli: «In bici su acque dello Stretto»

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
“Il Sud non è in manovra né era nel contratto di Governo se non per un punto dedicato a una ciclovia che va dal Brennero a Palermo.

Secondo me è una grande proposta di Toninelli, che immagino passare con la bici sopra le acque dello Stretto di Messina, come nostro Signore”.

Il governatore della Campania, Vincenzo De Luca, scherza a radio Crc sulle proposte del Movimento 5 Stelle per le infrastrutture al Sud.

“Aspetto che il Governo – chiede il presidente della giunta – approvi la concessione per l’aeroporto di Salerno-Pontecagnano e mi chiedo se intende davvero realizzare la Napoli-Bari, visto un voto contrario alla stazione Irpinia della linea ad Alta Velocita’ a cui abbiamo assistito dal M5S in commissione Ambiente al Senato. Non diano fastidio sulle infrastrutture”.

De Luca è convinto che l’esecutivo voglia “coprire i problemi del Sud con il reddito di cittadinanza. Per me – aggiunge – serve lavoro, che è un’altra cosa”

Fonte Le Cronache oggi in edicola

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. È la pratica numero 1840 del protocollo 7850 del 30 aprile 1986, è intestata al signor Antonio Di Maio, oggi 68enne, già noto esponente del Msi a Pomigliano D’Arco e Repubblica ne parla oggi in un articolo a firma di Conchita Sannino. La legge era la numero 47 del 1985, ovvero – quanto è piccolo il mondo – proprio il condono di Craxi che oggi viene richiamato nelle norme per Ischia volute dal M5S.

    Il condono edilizio del padre di Di Maio
    Per l’abuso edilizio di Di Maio nel 2006, ovvero la bellezza di vent’anni dopo, arriva la concessione e il conto da pagare: appena 2mila euro. Una somma irrisoria, per l’ampiezza di un appartamento ricavato ex novo…..
    Questo è il GOVERNO DEL CAMBIAMENTO

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.