Mercati a rischio estinzione: l’Anva Salerno lancia l’allarme ai Sindaci

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Mercati a rischio estinzione. Questo è l’allarme che l’ANVA Confesercenti Provinciale di Salerno lancia alle Amministrazioni ed ai Sindaci della Provincia di Salerno. L’ANVA chiederà, con una lettera, a tutti i comuni una immediata riduzione della Tosap e Cosap, almeno del 50%, al fine di combattere la forte crisi economica ed il crescente abusivismo commerciale.

Si chiederà inoltre la riqualificazione di molte aree mercatali, la possibilità di realizzare strutture e coperture utili sia per gli operatori ambulanti sia per la clientela.

“Chiederemo – scrive il Presidente Prov.le ANVA Salerno, Aniello Ciro Pietrofesa – una reale lotta all’abusivismo, chiederemo i controlli per i tanti ambulanti spuntisti per capire se sono in regola, chiederemo la sistemazione degli operatori fuori mercato con i relativi bandi, chiederemo i bandi di miglioria, chiederemo sicurezza per i mercatali e la clientela, chiederemo di abbassare le tasse sulla spazzatura,  chiederemo una reale integrazione anche degli operatori extracomunitari in regola nei nostri mercati, chiederemo più rispetto per la nostra categoria e per il nostro lavoro, il rispetto che và dato ad ogni singolo operatore”.

“Oramai siamo ad un punto di non ritorno, serve il coraggio delle Amministrazione per salvaguardare migliaia di posti di lavoro che in Provincia di Salerno occupa ben 6mila imprese del settore. A breve chiederemo un incontro al Prefetto di Salerno affinchè si faccia portavoce del disagio degli ambulanti presso le Amministrazioni, chiedendo a tutti gli operatori di intervenire. Siamo fiduciosi – conclude – che la nostra richiesta possa essere accolta, dare respiro economico alle imprese significa aiutare le nostre famiglie ad avere ancora un reddito, seppur minimo”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.