Salerno: cani al guinzaglio e deiezioni, controlli nel parco del Mercatello

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
 A partire dallo scorso mese di maggio la Polizia Municipale di Salerno ha effettuato oltre 100 controlli sulla conduzione di animali presso il Parco del Mercatello, in particolare inerenti la verifica sulla regolare microcippatura, la conduzione al guinzaglio degli stessi e l’utilizzo della paletta per la raccolta delle deiezioni. Tali controlli hanno portato ad elevare complessivamente 24 verbali.

Tra il mese di ottobre e l’inizio di novembre sono stati sanzionati 9 parcheggiatori per attività illecita; agli stessi è stata notificata intimazione di allontanamento con successiva comunicazione alla Questura che, su proposta del Comando, ha provveduto in seguito ad emettere 2 DASPO.

Sono stati, inoltre, elevati 30 verbali per l’inosservanza degli orari previsti per l’esposizione dei carrellati e per la mancanza di contratto con ditta specializzata per la raccolta, trasporto e smaltimento presso discarica autorizzata dei liquidi reflui del lavaggio degli stessi; altri 5 verbali da 500 euro sono stati elevati a seguito di ispezione dei rifiuti abbandonati in microdiscariche e ulteriori 12 ne sono stati notificati a responsabili di abbandono incontrollato di rifiuti su area pubblica, identificati dopo aver visionato i filmati delle telecamere di videosorveglianza.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Prendo per buono quanto riportato nell’articolo, pur non avendo visto alcun vigile al parco del Mercatello, constatando che comunque, un azione spot, non ha avuto alcun effetto sui proprietari di cani che tutti i giorni lasciano liberi i loro cani di scorrazzare e fare i propri bisogni nel parco. L’amministrazione dovrebbe incrementare i controlli e meglio ancora, reintrodurre il divieto di accesso ai cani al parco.Ci vuole tanto?

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.