Luci d’artista, è già Natale a Salerno: ecco le attrazioni più belle

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
13
Stampa
A Salerno si respira già aria di festa e di Natale. Il sindaco di Salerno Vincenzo Napoli ha inaugurato  l’evento Luci d’Artista. Assente il governatore Vincenzo De Luca trattenuto a Caserta da impegni istituzionali. Con il sindaco Napoli consiglieri, assessori e vertici della ditta francese che ha curato gli allestimenti. Presente anche il presidente della Provincia Strianese

Luci d’Artista 2018 è più di un semplice spettacolo di luci. Presso la villa comunale non più le fiabe come di consueto ma una sorta di “acquario” dove trovano posto pesci ed altre creature marine per dare vita a una suggestiva narrazione legata ai temi della città. Mentre in piazza Flavio Gioia il tempio di Nettuno con la carrozza

’allestimento delle luci per l’edizione 2018 è stato curato dai francesi della Blanchere Illumination, che quest’anno esordiscono al posto dell’Iren. Il tema di quest’anno è “Mare, mito e la Divina Costiera”, con un richiamo delle principali località marittime della Provincia: dagli sfusati sul Corso Vittorio Emanuele, alla biga guidata da Nettuno in Piazza Flavio Gioia che invocano il Cilento, dall’onda blu di Palazzo Sant’Agostino.

Le altre principali attrazioni saranno visitabili nella parte orientale di Salerno a Piazza Caduti di Brescia, Piazza Monsignor Grasso e Piazza Gian Camillo Gloriosi. Nessun padrino o madrina presenzierà questo evento, quindi si attende l’arrivo di una personalità del mondo dello spettacolo o della cultura, in occasione dell’accensione dell’albero a Piazza Portanova.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

13 COMMENTI

  1. sono daccordo con anonimo. operatore proprio uno scienziato. AAvesse fatto una ripresa decente alle luci.

  2. Citazione: “persone saranno contenti”

    Madonna!!!!!!
    Co
    Consigliere all’ignoranza!!!!!!!!!

    Non si può! !!!!!!
    Non si può! !!!!!!!!!!!!!

  3. Premetto che le luci d’artista a Salerno mi piacciono. Però, redazione, dovete spiegarmi perché sottolineate “è già Natale a Salerno”.
    Non c’ho mai visto nulla di Natalizio nelle luci d’artista negli ultimi anni. Esempio una natività o comunque un richiamo alla ns religione. Per me sono solo luminarie che non hanno a che fare per nulla con il Natale

  4. rosi-che???? rosichiamo i salernitani con strade di merda, monnezza dappertutto e un ammistrazione tipo il mondo dei balocchi…e si spendono sti soldi per sta vergogna?luci negli occhi per non vedere la merda che abbiamo??? L’INPS, ed altri servizi sono alla frutta, chi ci pensa? i francesi o i turisti? anni di attesa per una tac o semplice analisi del sangue??? chi ci pensa?? i rosiconi???
    MBECILLI SVEGLIA

  5. Voi pensate che chi critica la città ridotta a colabrodo, piena di immondizia e topi sia “cavaiuolo” ……….toglietemi la curiosità quando girate per Salerno gli occhi li puntate verso il cielo?
    Non vi preoccupate……continuate cosi……presto i paraocchi non serviranno più.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.