Salerno: al Comune il Kiwanis Club Salerno Host celebra il 10° Charter

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Il  Kiwanis Club Salerno Host celebra sabato 10 novembre alle ore 10 nel Salone dei Marmi di Palazzo di Città a Salerno il  10° Charter.

Dopo i saluti istituzionali del Sindaco di Salerno Vincenzo Napoli, la presidente Maria Pia D’Acunto Tedesco, fondatrice del club, terrà la relazione riassuntiva sulle direttrici d’opera del club.

Interverranno l’Assessore alle Politiche Sociali del Comune di Salerno Nino Savastano, il Presidente della IV Commissione consiliare permanente Sport e Politiche Giovanili dr. Corrado Naddeo.

L’appuntamento, che contestualmente inaugura l’11° anno sociale del Kiwanis Club Salerno Host,  sarà l’occasione per consegnare gli attestati di benemerenza all’Istituto Comprensivo G. Barra di Salerno, alla Compagnia solidale dei Giovani Ta…lenti, all’Associazione solidale onlus La Tenda.

Ai saluti del Luogotenente Divizione 14 Carmine Salsano, seguiranno le conclusioni del Governatore Distretto Italia San Marino dr. Franco Gagliardini.

Il Kiwanis ha l’obiettivo di offrire un sostegno a coloro che ne hanno davvero bisogno. Il Kiwanis che muove il proprio impegno anche a Salerno è un’organizzazione di Service che offre agli altri, un impegno volto verso il fare in favore delle entità bisognevoli.

Nella consapevolezza che il nostro mondo è ben lontano dall’essere perfetto siamo convinti che ognuno può far migliorare sia pure solo di un po’ il nostro mondo, allora, noi del Kiwanis Salerno formiamo ai cittadini che vorranno a partecipare con noi la missione che ci siamo dati l’infrastruttura per sviluppare idee e progetti insieme agli altri per la comunità.

“Servire i bambini del mondo” e la priorità del Kiwanis che vede nella nuova generazione è, in particolare, nell’infanzia l’imprescindibile valore aggiunto su sui poggiare ogni idea di futuro e di prosperità individuale e collettiva.

Nella nostra vision è cambiata l’idea del filantropismo tout court, piuttosto che risolvere con asettiche elargizioni preferiamo creare e sviluppare autonomamente i nostri progetti per migliorare la qualità di vita dei bambini e delle loro famiglie. Guardiamo alla possibilità di realizzare progetti che possono talvolta giovare al territorio senza disdegnare di incidere su situazioni lontane da noi.

 

Programma distrettuale happy child 2018

– bambini migranti non accompagnati –

in paternariato con UNICEF Sez. Salerno

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.