Salerno: prima domenica con le Luci, test su traffico e sicurezza

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
10
Stampa
Quella di oggi è la prima domenica con le Luci d’Artista accese a Salerno ed inaugurate lo scorso 9 novembre.

Già nella giornata di ieri si sono registrate tante presenze ed una trentina di bus turistici.

Analoga situazione anche oggi con relativo arrivo in città di auto provenienti dalla provincia e da altri luoghi della regione. Rimosso il cantieri sulla tangenziale in direzione nord (verso Fratte) resta invece quello in direzione Pontecagnano

Il nodo da sciogliere restano gli accessi ai varchi principali della città e le aree di parcheggio. Le navette entreranno in funzione nelle prossime settimane.

In serata la pagina facebook Cosa c’è che non va a Salerno ha pubblicato un video sul parcheggio selvaggio delle auto a Largo Campo nel centro storico

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

10 COMMENTI

  1. È già tutto bloccato! Non si capisce niente! PARCHEGGIATORI ABUSIVI OVUNQUE ! Nemmeno un vigile! Tranne quei ragazzini ridicoli con le pettorine gialle che fanno attraversare!

  2. Ore 18.00 via Madonna del Monte gia nella morsa del parcheggio selvaggio, nessun vigile zona cumune – teatro verdi, viadotto gatto bloccato. INCAPACI!!!!!

  3. Ho visto macchine parcheggiate ovunque. Una addirittura sul marciapiede a via volpe davanti al negozio di abbigliamento Philosophy outfit. Avete capito bene! Quindi per i pedoni non era possibile camminare sul marciapiede

  4. Partiti da Pastena in auto alle 18.05, rientrati alle 19.50 senza scendere dall’auto. Tragitto andata Lungomare Marconi, Via Santi Martiri, Piazza San Francesco, Via Mdei Principati, via Roma, Per il ritorno Lungomare Trieste, Marconi e Colombo per il ritorno. E non ci sono ancora i pulman. Un vero incubo considerando l’inesistenza dei trasporti pubblici la domenica.

  5. UNICA NOTA MOLTO POSITIVA: la presenza di Polizia Urbana ad ogni angolo di strada e a tutti gli incroci. Tutti coloro i quali avevano bisogno di aiuto, informazioni non avevano che da sciegliere a quale Vigile rivolgersi. I VVUU a Salerno, li ha portati De Luca!

  6. Mai visto un degrado del genere, lampadine (luci d artista) più cafone dei “turisti” che affollano le vie del centro, bancarelle di per e muss sparse ovunque più dei parcheggiatori abusivi, traffico in tilt ovunque con pullman organizzati che giravano e sostavano in centro. spettacolo degno delle peggiori feste/sagre di paese.
    Ma poi sti turisti che soldi portano alla città ? La maggior parte di loro banchettava sul lungomare e nel centro storico con i pranzo a sacco portato da casa lasciando sporcizia ovunque.
    Preferisco che la mia città venga davvero migliorata nelle cose importanti e non che vengano sperperati i nostri soldi per 4 lampadine tamarre che servono solo a buttare fumo negli occhi e fare contenti quei quattro ignoranti che ancora appoggiano il luce e i suoi adepti.
    Come ogni anno aspetteremo rinchiusi in casa,dalla nostra amministrazione, la fine di questa buffonata e cafonata

  7. E’ impossibile per noi SALERNITANI raggiungere il centro cittadino.. un’ora bloccati nel traffico per rientrare a casa dopo lavorato.. è tutto normale secondo voi?
    Pensate ai noi.. è cercate di organizzare al più presto un piano per il traffico.. altrimenti per strada vedrete solo turisti e noi cittadini rinchiusi in casa..
    sono anni che si va avanti cosi.. senza nessun interesse per i cittadini soprattutto residenti nelle zone centrali..

  8. x Sigfrido: scusa ma un sabato sera qualunque, per fare il giro che hai descritto quanto ci metti?
    Secondo me lo stesso tempo.
    Siamo(mi ci metto anche io )sempre buoni a lamentarci di tutto, vediamo sempre quello che non c’è

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.