Salerno: indossava pettorina simile a steward, bloccato 47enne all’Arechi

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Nel corso dei rafforzati servizi disposti dal Questore della Provincia di Salerno, Maurizio Ficarra, per garantire la sicurezza e l’ordine pubblico in occasione dell’incontro di calcio Salernitana – Spezia, concomitante con l’evento “Luci d’artista” che, come è noto, richiama in città molti turisti, personale della Polizia di Stato in servizio presso lo stadio Arechi di Salerno, nel pomeriggio di sabato scorso, è intervenuto nel piazzale antistante all’impianto sportivo, nelle adiacenze della tribuna, angolo curva nord, ed ha bloccato un 47enne salernitano, destinatario di un
provvedimento di rintraccio per sottoposizione a misura di sicurezza detentiva.

Il soggetto, già noto alle forze dell’ordine per diversi precedenti, tra cui spaccio di droga,
contrabbando di tabacchi lavorati esteri, evasione dagli arresti domiciliari, violazioni delle
prescrizioni della libertà vigilata, resistenza e violenza a Pubblico Ufficiale, nonché estorsione commessa nell’ambito dell’attività di parcheggiatore abusivo, reato per cui era stato tratto in arresto, insieme ad altri 34 soggetti, nel mese di luglio 2017, è stato riconosciuto dai poliziotti mentre si aggirava nei pressi dello stadio, indossando una pettorina simile a quella utilizzata dagli steward.

L’uomo, che si era reso irreperibile e risultava da rintracciare per essere sottoposto alla citata misura detentiva, è stato bloccato, condotto in Ufficio, identificato per A.S., salernitano di anni 47 e, al termine delle formalità di rito, è stato accompagnato presso la casa lavoro di Vasto (CH), dove dovrà scontare un anno di detenzione.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.