Morte sospetta paziente oncologico: Riesame annulla arresto Dottor Marra

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa

Il Tribunale del Riesame ha annullato l’ordinanza con cui il gip del tribunale di Salerno aveva disposto, su richiesta della Procura, gli arresti domiciliari per omicidio volontario a carico di Alessandro Marra.

Si tratta del medico dirigente dell’hospice Il Giardino dei Girasoli di Eboli. Era finito al centro di un’inchiesta giudiziaria per traffico di farmaci, ma soprattutto per un caso di morte sospetta.

I giudici del collegio presieduto da Elisabetta Boccassini erano chiamati ad una pronuncia sull’istanza dei legali del medico. Era accusato, tra l’altro, di aver quantomeno accelerato la morte di un paziente oncologico in fase terminale.

Marra era ai domiciliari su richiesta del pm Elena Guarino della Procura di Salerno ed ha sempre negato di essere un assassino. La sua difesa ha allegato al ricorso una serie di documenti e perizie che puntavano a scagionare Marra da un’accusa che poteva costargli l’ergastolo.

Gli avvocati Michele Tedesco e Leonardo Mastia hanno ripercorso tutte le fasi del trattamento di un ragazzo di 28 anni di Battipaglia, deceduto a gennaio in seguito ad una iniezione praticata da Marra. Secondo i legali, il medico dell’hospice di Eboli ha seguito il protocollo. Per l’accusa, invece, aveva volontariamente somministrato una dose letale.

Al Riesame gli avvocati di Marra hanno presentato i verbali di indagine a discarico che, secondo il dispositivo reso noto in tarda mattinata, è stato recepito in pieno dal collegio. L’annullamento dell’ordinanza riscrive interi capitoli dell’indagine. Resta in piedi solo l’interdizione da ogni attività legata alla professione di medico per i reati connessi ai farmaci.

Fonte LIRATV

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Pare che i Nas abbiano chiuso la radiologia di un centro medico a Pastena. Se ne può sapere di più?

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.