Raptus fuori alla discoteca: «Strage? Mi sono difeso dagli aggressori»

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
Motivi calcistici banali dietro i fatti accaduti prima all’interno e poi all’esterno di un locale notturno a Cava de’ Tirreni. Fatti che hanno portato un 18enne di Pagani in carcere con l’accusa di strage per aver tentato di travolgere con l’auto sette persone all’esterno della discoteca nella notte di Halloween. Lunedì 19 novembre è attesa l’udienza del Tribunale del Riesame. Gli avvocati del giovane puntano sul concetto di legittima difesa

Il giovane aveva già spiegato di essersi difeso, dopo minacce e botte, con le ruote dell’auto bucate all’uscita dal locale. Poi era tornato indietro per difendere il padre, a sua volta finito nei guai dopo essere giunto per aiutare il figlio a tornare.

Il giovane aveva raccontato al gip che stavano picchiando il padre, ammettendo e spiegando in questo modo il ritorno sul posto, dopo la fuga.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. Chi fa quello che ha tentato di fare deve marcire in galera….spero ci rimanga il più a lungo possibile

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.