Si infilava nel letto della badante del padre, 52enne a processo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Insidiava la badante del padre anziano infilandosi di notte nel letto della donna. Ora dovrà affrontare un processo con l’accusa di violenza sessuale un 52enne di Contursi rinviato a giudizio dal gip Piero Indinnimeo del tribunale di Salerno. Costano care quelle ‘incursioni’ notturne non gradite dalla 51enne rumena  che aveva accettato l’incarico solo per occuparsi dell’anziano padre dell’uomo.

Più volte – come raccontato dalla presunta vittima – l’uomo si infilava sotto le lenzuola. Le violenze sono andate avanti per oltre un mese. La rumena è stata molto dettagliata nella denuncia, fornendo elementi ritenuti attendili dagli inquirenti, tanto da portare alla decisione di rinviare a processo il 52enne come scrive La Città oggi in edicola

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.