Tenta di portare via una bimba da scuola: mistero e paura a Nocera

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Un uomo si è presentato a scuola e, spacciandosi per un parente, ha cercato di portare via con sé una bambina che frequenta la quarta elementare. E’ accaduto venerdì scorso al plesso Giuseppe Joe Marrazzo del IV Istituto comprensivo in via Iodice a Nocera Inferiore.

La maestra ha notato la scena ed ha chiesto chi fosse. L’uomo ha detto di essere lo zio e che sarebbe stato delegato dai genitori a riprendere la piccola alla fine delle lezioni. Quando la docente ha preteso la delega o un documento per riconoscerlo, l’uomo si è allontanato in tutta fretta. Ed è poi stata la bambina a confermare di non conoscerlo.

L’episodio sta creando allarme ed apprensione tra i genitori degli studenti delle scuole primarie.  . Ieri mattina, infatti, è stata presentata una denuncia alla stazione dei carabinieri di Nocera Inferiore. I militari indagano contro ignoti. Non è stato possibile realizzare un identikit preciso del volto dell’uomo. È solo chiaro che si tratti di una persona di mezza età.

Quali erano le intenzioni dell’uomo? Si indaga a 360 gradi ma si cerca di scongiurare una psicosi collettiva. Nel frattempo sul Mattino, oggi in edicola, si legge che la dirigente  anche emanato una circolare ai docenti degli altri due plessi dell’Istituto, il plesso Ilaria Alpi e il plesso Maria Teresa di Calcutta, invitandoli a tenere alta la guardia.

«Visto l’evento increscioso accaduto al plesso Marrazzo – si legge nel documento – i docenti provvederanno a comunicare alle famiglie, con avviso scritto e firma di riscontro, che “fino alla presentazione della liberatoria i ragazzi non sono autorizzati ad uscire senza essere prelevati da un adulto”»

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.