Al Museo FRaC di Baronissi “Frida Kahlo e Fernande Olivier”, reading di brani scelti

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Nell’ambito della mostra Loredana Gigliotti Intimi segni della vita, allestita fino al 2 dicembre presso il Museo FRaC, Baronissi, l’Associazione Tutti Suonati ha organizzato per sabato 24 novembre alle ore 18:30, il reading, presentato da Anna Lisa Vitolo, avente per soggetto l’arte al femminile vista da due figure significative nel panorama culturale del Novecento: Frida Kahlo e Fernande Olivier.

Frida e Fernande, celebre la prima, misconosciuta la seconda. Le due donne sono giustapposte come rappresentanti di due continenti differenti, da una parte il Sud America, dall’altra l’Europa: diversi sono i movimenti artistici a cui fanno riferimento e quasi opposto l’approccio che hanno al mondo della produzione artistica.

Eppure entrambe, una con la propria pittura, l’altra con i suoi ricordi, riescono a restituire l’intento intimo e personale di autonomia rispetto alle figure maschili attorno alle quali gravitano. Le accomuna un’appassionata vicenda artistica e personale, con l’ebrezza di amori mancati che lascia una ricchezza emotiva quanto mai attuale. È proprio questa passione a costituire il fil rouge della scelta dei brani legati alle due donne e da loro scritti.

Saranno interpretati scritti di Frida Kahlo e brani dal volume di Fernande Olivier Picasso e i suoi amici (Donzelli Editore, 2012), un testo questo denso di riferimenti al mondo dell’arte della Parigi dei primi del Novecento. La performer Simona Forte di Teatri Sospesi sarà accompagnata dalla chitarra di Vito Palazzo così da arricchire l’evento con l’interazione tra musica e parole.

Da Ti meriti un amore della Kahlo, alle parole di Fernande sulla nascita del cubismo, dal Surrealismo in Sud America alle Avanguardie in Francia, sarà delineato un coinvolgente percorso nell’arte e nella letteratura tutto al femminile.

Il reading è a cura di Pio Manzo, Mariangela Tarantino e Anna Lisa Vitolo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.