Proposta di Legge: stop sigaretta e smartphone alla guida. Pena ritiro patente

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Stop al fumo e allo smartphone alla guida: lo prevede una proposta di legge di modifica del Codice della strada depositata dal Movimento 5 Stelle alla Camera. Ma la novità rilevante, rispetto ad altre proposte passate, riguarda gli smartphone: secondo la norma voluta dal M5S, dovrebbe essere vietato usarli anche con gli auricolari. Inoltre la proposta di legge prevederebbe anche un giro di vite con un inasprimento delle sanzioni per chi guida sotto l’effetto di droghe: per chi usa invece dispositivi mobili, oltre alla multa e alla perdita dei punti della patente, si arriva fino alla sospensione della stessa. La pdl introduce una misura sulla trasparenze della destinazione degli introiti delle multe da parte dei Comuni, che per legge dovrebbero usarli per il 50% ai fini della sicurezza.

La spiegazione della proposta

«Ogni anno nel nostro Paese – dice Emanuele Scagliusi, capogruppo M5s in commissione Trasporti – gli incidenti stradali causano oltre tremila vittime e ci costano 19,3 miliardi. Il maggior numero di questi incidenti avviene quando siamo distratti: ecco perché abbiamo deciso di inasprire le sanzioni per chi usa lo smartphone o altri dispositivi mobili alla guida, fino ad arrivare alla sospensione della patente. Per limitare distrazioni e incidenti, prevediamo controlli e sanzioni più severe anche per chi guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti o psicotrope e introduciamo il divieto di fumo alla guida. In questo modo, potremo tutelare tutti gli utenti della strada, soprattutto i più vulnerabili, tra cui pedoni e ciclisti, e donare a tutti i cittadini città e strade più sicure».

Fonte Leggo.it

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.