De Luca: ”Ho ascoltato Di Maio su reddito cittadinanza, è presa in giro”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
21
Stampa
“Ho ascoltato ieri il vice premier Di Maio in una trasmissione televisiva. Ha parlato del reddito di cittadinanza. Scusate l’ignoranza ma non ci ho capito niente. Ha parlato di durata, formazione, centri per l’ impiego. Ho la sensazione che questa demagogia si tramuti in un erogazione di soldi per prendere qualche voto alle europee, poi si chiuderà il libro. Una presa in giro. Si deve creare lavoro permanente nel pubblico e nel privato. Cosi si fa in modo che i giovani rimangono in Italia e nel nostro caso in Campania. Altrimenti andranno via tutti.”

Lo ha dichiarato in un passaggio su LiraTv il Governatore della Campania Vincenzo De Luca

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

21 COMMENTI

  1. Ma dopo tutti i guai che ha fatto il Pd in questi ultimi anni di governo, dopo gli sprechi e le ruberie, Bicienzo riesce ancora ad aprire bocca ???

  2. la vera presa in giro sei stato tu quando hai voluto fare la differenziata a salerno dicendo che per i cittadini ci sarebbero stati dei ribassi della tassa, invece aumenta ogni anno ed i rifiuti differenziati portano soldi solo a chi smercia in monnezza. Se porti rifiuti all’isola ecologica di regola dovrebbero pesarla registrarla e a fine anno tutto porta ad uno sconto sulla tassa dell’anno successivo 8cosi funziona nei comuni governati seriamente) invece non succede nulla perchè? perchè si arricchiscono altri. Per cui chi veda bene chi dice fesserie

  3. e per gli accoliti ed i servi del sistema, che dovessero obiettare che la Tari a Salerno e’ più o meno la stessa da qualche anno, poi ci vediamo recapitare richieste di pagamenti ad integrazione degli anni precedenti….
    De Luca, la più grande Balla da spostare dalla Campania e da imbarcare per l’ignoto

  4. VAI A LAVORARE CARO IL MIO DI MAIO CHE NELLA TUA VITA NON HAI MAI FATTO NIENTE
    SEI IL PROTOTIPO DEL CLASSICO MERIDIONALE : ” RICEVERE I SOLDI A CASA SENZA FARE NIENTE”
    CHE VERGOGNA ………
    M5S ….. IL PIU’ GRANDE BLUFF DELLA POLITICA ITALIANA …… PASSERETE AGLI ANNALI INCOMPETENTI CHE NON SIETE ALTRO

  5. Con il reddito di cittadinanza faremmo crescere i consumi e quindi anche l’economia crescerà!!!!
    Crediamoci!!!
    L’Europa capirà.
    🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣

  6. Il problema non è De Luca, ma è Antonio Esposito che ci comanda le menti da qui e da LiraTV facendoci commentare le feci che dice De Luca.

  7. Sto reddito di cittadinanza è la più grande presa in giro politica degli ultimi anni. Peggio di Berlusconi e Renzi messi insieme!
    E pensare che avevo votato 5 stelle perché avevano detto di avere tutto già pronto, le coperture già trovate e bla bla bla. CIALTRONI!

  8. Caro De Luca il castello sta crollando parlando contro il reddito di cittadinanza stai tagliendo speranza per il lavoro alle persone( ai giovani e disoccupati) che non sono collegati ai carrozoni politici e si sa a Salerno quali sono. Inoltre tu in venti anni che stai in politica in Campania cosa hai fatto per queste persone? Niente

  9. solo salerno con la differenziata non ha mai risparmiato nulla…..il contrario….io raccolgo…tu vendi…..io continuo a pagare ancora di piu’…tu fai la bella vita…..io non la faro’ mai la differenziate…scartala tu…..io ti pago…..

  10. Schietto come sempre De Luca, la verità fa male eh pentaillusi?

    Ma tranquilli, sarete in prima linea fra quelli che lo prenderanno dove non batte il sole, grazie al governo dell’affondamento.

  11. Bravo Tony.
    Ti quoto alla stragrandissima…
    Il vero problema è che delle varie emergenze rifiuti i veri approfittatori sono stati i politici e le ditte di trasporto….
    La soluzione è quella di creare lavoro con personale che, dopo la raccolta, si occupi di differenziare i rifiuti in appositi stabilimenti per poi destinarsi al riuso, riciclo, ecc. Così si creano ulteriori posti di lavoro e la percentuale di differenziata cresce, così viene annullata anche la multa che l’UE ci comminata tutti i mesi
    La raccolta differenziata va fatta a valle della raccolta e non a monte, visti i costi che gravano sul cittadino.
    Poi si devono costruire anche termovalorizzatori in Calabria Basilicata e Sicilia

  12. ma scusate voi per 60 anni dove ci avete portato….e basta con sto De Luca…..e facciamo respirare Salerno…che ormai è una città con le metastasi….

  13. Ma chi cavolo me la fa fare a lavorare per più di 40 ore in in un centro commerciale a tempo determinato per 800 € per 3 anni ,quando posso prendere la stessa somma non facendo un fico secco per 3 anni e rifiutando per ben 3 volte qualsiasi proposta e continuando a lavorare in nero?

  14. Per tutti i qualunquisti, guardate che non viene regalato proprio nulla , bisogna avere determinati requisiti e spenderli con una tessera personalizzata.Per il nostro egoismo tra poco i poveri invece di 6 Milioni diventeranno 10 Milioni. È proprio vero come dice un nostro proverbio ” U Sazio nun crer u Riun ” Un bravo a tutti gli egoisti.

  15. Questo volete fare
    Guadagnare stando a casa senza far niente
    Questo è il Sud che non migliorerà mai
    Assistenzialismo e basta

    MA NON VI VERGOGNATE??
    E IO DOVREI LAVORARE E PAGARE LE TASSE PER CHI NON HA VOGLIA DI FAR NIENTE??

    IAT A FATICA’

  16. Brava anonimo delle 10.36. Sai quanti imbrogli faranno co sto reddito di cittadinanza?? Più di quelli che non fanno ora con reddito di inclusione disoccupazione, separazioni fittizie, pensioni, invalidita e contributi vari (comunali x fitti ecc)…andate a zappare la terra!!! Aiutare imprese, investire in infrastrutture e ricerca questo è l unico modo per far lavorare tanti cialtroni lamentoni e far crescere il paese.

  17. …che ignoranza!!!! Inaudito!!! Vai a leggere e studiare ‘COUNCIL RECOMMENDATION on access to social protection for workers and the self-employed’ adottata dalla Commissione Europea il 13/3/2018 in attuazione del PILASTRO EUROPEO DEI DIRITTI SOCIALI

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.