Per il Financial Times calzolaio salernitano è ‘azienda innovativa’

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
La Bottega del Calzolaio è l’azienda artigiana più innovativa d’Europa: lo affermano Google e il Financial Times. In tutta Europa, l’azienda artigianale che ha saputo trarre giovamento dall’innovazione è una calzoleria di Battipaglia fondata nel 1916.

La Bottega del Calzolaio orgoglio battipagliese in Europa
Tra le pagine dell’ “Europe’s Road To Growth”, il report redatto dagli esperti di Financial Times e di Google, c’è “La Bottega del Calzolaio”, un antichissimo laboratorio cittadino. Nel 1916, un sedicenne di Castelnuovo di Conza aprì una calzoleria: Luigi Del Vecchio non avrebbe mai potuto immaginare che a novembre 2018 un suo pronipote sarebbe stato accolto tra gli applausi al Google Atelier di Bruxelles.

Una storia lunga 102 anni
Eppure sul palco con Matthew John Britti , presidente della sezione “Business & Operations” di Google Europa, Medio Oriente e Africa, c’è proprio Orazio Del Vecchio , un calzolaio di 31 anni che porta avanti l’attività centenaria, passata da bisnonno Luca, nonno Francesco e papà Gerardo ai giovani Luca, 34 anni, Orazio, Emanuele, 20, e Francesco, 17.

Sono i quattro fratelli che hanno sedotto Google e il Ft: quella bottega è nella top 100 delle aziende che trascinano l’Europa verso la crescita (ci sono solo altre 10 imprese italiane) ed è capofila nella sezione delle imprese artigiane alle prese con la trasformazione digitale.

Le parole di Orazio Del Vecchio
Queste le parole di Orazio Del Vecchio:

“Oggi è un giorno speciale per Me, Google e il Financial Times hanno nominato La Bottega Del Calzolaio azienda Artigiana più innovativa d’Europa, un titolo che mi riempie il cuore di orgoglio.

Gratifica il tempo, l’esperienza e l’amore che ogni giorno io, la mia famiglia e tutto il mio staff doniamo a questa azienda per renderla sempre più viva e attenta alle esigenze del cliente.

Un sincero ringraziamento va a tutti i nostri clienti, perché senza il vostro sostegno saremmo un’azienda al servizio di nessuno, a tutto il personale perché crede in ciò che fa donando tanto amore e professionalità a questo antico mestiere, a Giuseppe Noschese e Gaia Nicolino che prima di essere i migliori Digital Manager che io abbia mai conosciuto sono degli splendidi amici.

Ai miei genitori, i miei fratelli e mia moglie perché sono il motore di quest’auto alimentata da una inestimabile passione.

Grazie Grazie Grazie!”

Fonte l’OcchiodiSalerno.it

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.