Roma: rapporto hot sul bus davanti ai passeggeri, denunciati

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
7
Stampa
Verso le 6,30 di domenica mattina, a bordo del bus linea 280, un ragazzo di 17 anni romano e una ragazza di 28 anni di origini sarde che vive a Roma, rientrando da una notte passata nei locali della zona Ostiense si sono lasciati un po’ troppo andare. Dalle effusioni iniziali, i due sono passati ad un rapporto sessuale, davanti ad altri passeggeri.

A quel punto, l’autista ha chiamato al 112 e all’altezza di Lungotevere Marzio, sono intervenuti i Carabinieri della pattuglia mobile di zona del Nucleo Operativo della Compagnia Roma San Pietro che hanno invitato i due a ricomporsi, denunciandoli a piede libero per atti osceni in luogo pubblico. (Foto di Archivio)

Fonte www.affaritaliani.it

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

7 COMMENTI

  1. Lui 17 e lei 28? E la denuncia per pedofilia a carico della donna? Se fosse stato al contrario già avremmo avuto i titoli dei giornali, sesso con unA minorenne! mentre in questo caso tutto tace. Dov’è l’uguaglianza? Non mi dite che era consenziente, perchè non è così che si ragiona nel caso opposto.. Servono esempi anche “famosi”? Meditate su come funziona la stampa e parte della magistratura..

  2. Hai perfettamente ragione, vero o non vero, nel caso la minorenne era donna il 28 enne sarebbe diventato uno stupratore e pedofilo, questa non lo mai capita …..è sicuramente una diseguaglianza al contrario.
    Da 16 anni in poi …..avendo maturità sessuale e relativi appetiti, bisogna andarci con i piedi di piombo ……altrimenti si creano inutili mostri( chiaramente solo di sesso maschile).

  3. Uomini frustrati che si sentono in diritto di richiamare la parità dei sessi…siete meschini che chiamano puttane le donne che vengono violentate o abusate in vari modi…siete coloro che speriamo un domani non avranno figli… da far diventare come voi

  4. hai problemi seri …….. non riuscirai mai a fare discorsi obiettivi e razionali, ragioni su tutto con bendaggi ideologici anni 70, il mondo si evolve la società cambia, riattiva il tuo pensiero critico.
    Esistono eccessi di tutela che creano diseguaglianze al contrario, uomini e donne sono uguali nei diritti e nei doveri.
    Può una donna stuprare un minore?

  5. definizione di frustrato, unico presente qui: SAestero.
    E non permetterti di attribuire concetto che SOLO TU hai espresso e che quindi evidentemente sono nei tuoi pensieri:”siete meschini che chiamano puttane le donne che vengono violentate”. Come forse puoi arrivare a notare anche tu (anche se lo dubito, vista la tua frustrazione e falsità che generano palesi stupidaggini) qui una sola persona ha parlato di chiamare p. le donne violentate, e quello SEI TU. Fai 2+2 e vergognati, sia per la stupidaggine detta, sia per il non aver compreso NULLA di quanto scritto. Io e altri abbiamo parlato di UGUAGLIANZA, ma a te è chiaro che non sta bene, tu vuoi disparità, sei un sostenitore delle discriminazioni. Decisamente ipocrita.
    Rilancio la domanda di 15.56: Può una donna stuprare un minore?? evidentemente per te sì.. e per questo mi fai quasi pena per la tua miseria umana. Uguaglianza! Giustizia! per tutti, e non a senso unico. Non lo capirai mai, sei troppo plagiato dai media attuali

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.