Salerno in cartolina, foto dal drone fa il giro del web

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
11
Stampa
E’ diventata virale in poche ore la foto panoramica di Salerno, scattata di notte, da un drone, da Angelo Anastasio.

L’immagine della parte nuova di Salerno, quella che va dalla spiaggia di Santa Teresa al Crescent, dalla Stazione Marittima al Lungomare e che si fonde con i palazzi storici della città ha offerto una nuova prospettiva su quello che era e che sarà la città capoluogo. A fare da sfondo le luci di Salerno che rendono spettacolare il colpo d’occhio con Salerno che si specchia nel suo golfo

Foto Angelo Anastasio

VIDEO PUBBLICATO SU PAGINA FACEBOOK SOLO PER CHI AMA SALERNO

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

11 COMMENTI

  1. Siamo una “bellezza di lontananza”. Ieri sera, rientrando a casa dopo una cena, abbiamo ammirato le orribili luminarie, il vergognoso albero e i cumuli di immondizia che si mischiavano ai sacchetti di plastica sospinti dal vento in ogni angolo del corso

  2. Propinate sempre le immagini del Crescent,ma per me e anche per altri salernitani,resta un abuso edilizio legalizzato.

  3. Perciò davanti c’è la Piazza della Libertà.
    Così ognuno può dire in libertà tuttele scempiaggini che gli vengono in mente.

  4. bella da lontano.
    Nessun disfattismo anti deluchiano, ma la città è semplicemente sporca senza se e senza ma.
    A dirlo non è il sottoscritto, ma lo stesso De Luca !
    Ad ogni modo è una città che potrebbe dare tanto e invece è ancora chiusa su se stessa.

  5. A me Salerno non piace, è molto peggiorata ed è una citta del terzo mondo. Sono stata coerente e mi sono trasferita a Roma che nonostante mille difetti ha un suo perché ed adoro i romani
    Daniela

  6. Scene molto belle. Bellissimo il Crescent illuminato. Speriamo quanto prima sia ultimata Piazza della Libertà con relativo posteggio sotterraneo.
    Per quanto riguarda la sporcizia speriamo che nasca quanto prima una gara di solidarietà tra gli operatori ecologici ed i cittadini: i primi a spazzare di più e meglio, i secondi a sporcare di meno.

  7. x Daniela
    Certo, se si vuol mettere Salerno a confronto con Roma, è chiaro chi può essere la vincitrice.
    Non bisogna però far finta di ignorare qual è la situazione di strade, di raccolta rifiuti, di criminalità diffusa e organizzata, e di altre malefatte che si registrano nella capitale. Situazioni che non fanno onore alla città, di cui vanificano il fascino delle ineguagliabili bellezze archeologiche e il lascito di una millenaria civiltà.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.