Salerno: sabato si accende l’albero ma senza l’attrice Capotondi

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
5
Stampa
Cristiana Capotondi non prederà parte sabato 1° dicembre all’accensione dell’albero in piazza Portanova a Salerno. L’attrice romana, vicepresidente della Lega Pro, non sarebbe disponibile per via di impegni precedentemente assuni. Lo scrive Il Mattino oggi in edicola.

La Capotondi poteva essere presentre per la data del 7 dicembre ed invece l’anticipo al primo ha reso impossibile la sua presenza in città

Non è escluso, però che Cristiana Capotondi possa presentare la serata del concertone di Capodanno in piazza Amendola a Salerno. Per ora sono solo indiscrezioni. Max Gazzè e probabilmente Clementino le star sul palco di Piazza Amendola nell’ultima sera dell’anno

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

5 COMMENTI

  1. A Napoli, come anche a SALERNO, usiamo questa espressione quando vogliamo segnalare uno spreco di risorse del tutto ingiustificato, con il solo gusto di scialacquare senza ritegno=SCIACQUA ROSA E BIVE AGNESE = con essa si indica la deleteria gara che incorre tra chi più sperperi o dilapidi, scialacquandole, personali o comuni sostanze, non tenendo in conto il futuro. In questo caso usiamo le gesta di due compagne che parteciparono forse ad un gioco senza risparmio: mentre Rosa beveva a dismisura, accontentandosi di qualche vinello allungato con l’acqua, Agnese beveva quello buono, ma con un unico esito: alla fine del gioco stettero male per questo scellerato abuso.
    Per anni amministratori corrotti e politici senza scrupoli hanno fatto il loro personale tornaconto dilapidando la cosa pubblica e lasciandoci in braghe di tela. E con loro, il codazzo di nani e ballerine che li seguiva (e lo fa ancora oggi) con ossequiosa deferenza, con l’obiettivo di partecipare, anche se in parte minore, a questa pubblica grassazione.
    Oggi ci indigniamo, ci offendiamo e cerchiamo giustizia, ma non muoviamo un dito per fermare il ladrocinio che molti (per fortuna non tutti) continuano a perpetrare: magari perché al tavolo di Rosa e Agnese siamo stati seduti anche noi?

  2. Clementino che è napoletano perchè dovrebbe venire qua da noi? Basta con questi soliti rapper di napoli. Se volete un rapper chiamate quelli del nord per capire almeno se sono disponibili a capodanno. Poi gazzè chi è un uccello, un cantante….. non credo proprio

  3. Finalmente una buona notizia: grazie a precedenti impegni di quest’altra che avrebbe preteso almeno 10.000 euro per la sua bella presenza, noi cittadini non saremo derubati, anche all’accensione dell’albero, di un qualche soldino, come già avviene nel resto dell’anno. E poi, il 31 smettiamola con la pacchianata del cosiddetto concerto! Nessuno vuole venire a Salerno e quindi ripieghiamo su Gazzè, Clementino, etc., solo per radunare in piazza Amendola un branco di ubriachi che procura solo fastidio alla città! Basta con le spese folli, abbattiamo le imposte!!!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.