Da maestra a prof ma lo stipendio non cambia: il tribunale le dà ragione

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
All’avanzamento di carriera non è corrisposto un adeguamento contributivo. Per questo motivo, una maestra d’asilo salernitana, diventata poi docente di ruolo alle superiori ha dovuto denunciare tutto al Tribunale del lavoro di Nocera Inferiore. La storia della maestra diventata prof e non pagata in modo adeguato è stata raccontata dal quotidiano Il Mattino oggi in edicola

Tramite l’avvocato Salvatore Crisci, ha chiesto «l’accertamento del suo diritto al riconoscimento integrale del periodo di lavoro svolto come docente di ruolo di scuola materna per complessivi anni 6, con i conseguenti effetti giuridici ed economici di rideterminazione dell’anzianità di servizio e del trattamento economico».

Depositato il ricorso il 23 marzo 2018, dopo otto mesi la professoressa ha ottenuto giustizia. Il giudice del lavoro Raffaella Caporale del Tribunale del lavoro diNocera Inferiore,con sentenza dell’8 novembre scorso, ha accertato il riconoscimento integrale del servizio di ruolo prestato come docente di scuola materna dall’1 settembre 2000 al 31 dicembre 2006 e quindi ogni effetto giuridico ed economico.

 

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.