Cittadella – Salernitana: in palio punti play off

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Sfida play off quella di oggi pomeriggio al Tombolato tra Cittadella e Salernitana. Entrambe le squadre sono appaiate a 20 punti in classifica. La squadra granata torna in campo dopo la lunga sosta (pasa del campionato per la Nazionale e turno di stop a causa della B a 19 squadre).  Sono trascorsi ben ventuno giorni dalla vittoria sofferta ma pesantissima ottenuta all’Arechi contro lo Spezia.

Poi tanti allenamenti e una grande voglia di tornare in campo in uno stadio sempre avaro di soddisfazioni per i colori granata. Davanti a quasi 600 tifosi salernitani ed a Marco Mezzaroma,  Bocalon e soci proveranno il primo acuto della stagione lontano dalle mura amiche.  La Salernitana in questa stagione non ha mai vinto in trasferta ed il Cittadella è reduce da sette risultati utili di fila, oltre a vantare la migliore difesa del torneo cadetto (appena otto reti al passivo).

COLANTUONO CARICA LA SQUADRA. Ieri mattina, rivela Il Mattino oggi in edicola Colantuono ha voluto fare un discorso alla squadra prima ancora che scendesse in campo per la rifinitura. Il tecnico ha sottolineato  le difficoltà dell’incontro, ma anche l’importanza dello stesso in caso di vittoria. In sintesi il mister ha fatto capire ai suoi uomini che quello di oggi rappresenta un esame di maturità importante per coltivare ambizioni

LA FORMAZIONE DELLA SALERNITANA. Colantuono conferma il modulo 3-5-2 ma cambia interpreti a partire dalla difesa.  Davanti a Micai agiranno Mantovani, Migliorini e Gigliotti. Sugli esterni conferme per Casasola e Vitale, a destra e a sinistra. A chiudere la cerniera del centrocampo Akpa Akpro come mezzala destra, Castiglia a sinistra e Di Tacchio al centro.

In avanti tanti dubbi sul partner da affiancare a Bocalon. Vuletich avrebbe scalzato la concorrenza di Djuric e Jallow e partirà dal primo minuto.

FABIANI A LA CITTA’ ‘NESSUNA DISTRAZIONE’ – «Nessuna distrazione da parte di chi scende in campo, carica agonistica senza cali di tensione e duello anche fisico privo di timori. Sono le caratteristiche del Cittadella a cui noi non dobbiamo e possiamo adeguarci per continuare con soddisfazione il nostro percorso» ha detto Fabiani a La Città

PROBLEMI DI FORMAZIONE PER IL CITTADELLA. Qualche problema in più di formazione per il Cittadella: il tecnico Venturato nella rifinitura ha perso il difensoreBenedetti per un affaticamento muscolare (sarà sostituito da Rizzo ), assenza che si unisce a quelle dello squalificato Finotto e degli indisponibili Bizzotto , Drudi e Scaglia .

LE PAROLE DI VENTURATO. «Affrontiamo una squadra ambiziosa, con una tifoseria importante alle spalle, che ha in rosa calciatori di valore e grande fisicità », il pensiero sui granata di Venturato. Toccherà alla Salernitana tramutare in realtà i timori della vigilia dell’allenatore dei veneti. Magari a passo di tango…

I PRECEDENTI. La Salernitana non ha mai vinto al Tombolato.  Sono 8 i precedenti ufficiali giocati in Veneto tra Cittadella e Salernitana con un bilancio di 4 vittorie per i padroni di casa, 3 pareggi e 1 successo esterno dei granata. Il primo confronto risale alla stagione 2000/2001 mentre l’ultima sfida risale alla scorsa stagione.

L’unica affermazione campana è stata in coppa Italia, 1-0 nel primo confronto assoluto disputato allo stadio veneto tra le due squadre, 17 agosto 2000, con rete decisiva di Di Michele. Il 4-4 scaturito nel match del 2 settembre 2001 in serie B, resta – ancor oggi – uno dei 5 pareggi con quel tipo di punteggio nel torneo cadetto da quando si assegnano i 3 punti per vittoria, con Zeman allenatore dei granata. A livello realizzativo il bilancio è a favore dei veneti che hanno realizzato 12 reti e ne hanno subite 8.

IN TRIBUNA IL PRESIDENTE DELLA LEGA DI B. In tribuna d’onore ci sarà anche il presidente della Lega B, Mauro Balata che consegnerà il premio Rispetto-Fair Play al Citta che si è distinto per la correttezza della sua tifoseria nella passata stagione. Non è escluso un blitz all’ultimo momento anche di Claudio Lotito

PROBABILI FORMAZIONI CITTADELLA SALERNITANA- 

CITTADELLA – SALERNITANA Stadio Tombolato ore 15

CITTADELLA (4-3-1-2); Paleari; Ghiringhelli, Camigliano, Frare, Rizzo; Settembrini, Iori, Branca; Schenetti; Strizzolo, Scappini.

In panchina: Maniero, Adorni, Malcore, Siega, Panico, Pasa
Proia, L. Maniero, Dalla Bernardina, Bussaglia, Cancellottti

Allenatore: Venturato

SALERNITANA (3-5-2); Micai; Mantovani, Migliorini, Gigliotti; Casasola, Akpa Akpro, Di Tacchio, Castiglia, Vitale; Bocalon, Vuletich

In panchina: Vannucchi, Pucino, Odjer, D. Anderson, Rosina, Djuric, Palumbo, Schiavi, A. Anderson, Perticone, Jallow, Mazzarani

Allenatore: Colantuono

Arbitro: Giua di Olbia

L’ANTICIPO E LE ALTRE DI B. Nell’anticipo del campionato di serie B ieri 0 a 0 tra Palermo e il Benevento:

Oggi: Cittadella – Salernitana (ore 15), Cosenza – Padova (ore 15), Cremonese – Crotone (ore 15), Ascoli Spezia (ore 18). Domani: Brescia – Livorno (ore 15), Carpi – Lecce (ore 15), Perugia – Pescara (ore 21).

Lunedì: Foggia – Venezia (ore 21). Riposa: Verona.

La classifica. Palermo 26; Pescara 23; Lecce 22; Benevento 21; Salernitana e Cittadella 20; Verona 19; Brescia 18; Perugia e Spezia 17; Ascoli 16; Cremonese e Venezia 15; Crotone 12; Padova e Cosenza 11; Carpi 10; Foggia (-8) 8; Livorno 6.

AGGIORNAMENTI USSALERNITANA 1919.IT

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.