Pagelle: Riecco Rosina. Vuletich non graffia. Disastro Vitale

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
Ecco le pagelle della Salernitana dopo la batosta di Cittadella. Si salvano in pochi

MICAI 5,5. Alterna buone cose a cose meno buone. Non è in gran momento e si vede anche se mantiene la prua a dritta quando il Cittadella imperversa.

MANTOVANI 5,5. E’ sulle tracce di Strizzolo e lo perde solo in occasione purtroppo del gol. E’ l’unico a mantenere la lucidità in fase difensiva ma non basta.

MIGLIORINI 5,5. Ordinato ma in più di un occasione Schenetti lo mette in difficoltà. Sbroglia di testa alcune situazioni pericolose ma forse Schiavi al momento da più garanzie.

GIGLIOTTI 5. Poco partecipe alla fase difensiva poi quando inizia a prendere le misure agli avversari si infortuna.

(dal 1′ st ROSINA 7. Quattro minuti e va in gol, non perdona a tu per tu con Paleari. Dal suo piede un ottimo assist a Bocalon e un bel sinistro dalla distanza. Può essere il valore aggiunto)

CASASOLA 5,5. Buona prima mezz’ora poi Branca se lo beve come un caffè. Pochi cross e poche progressioni. Fuori ruolo e si vede.

AKPA AKPRO 5,5. Rientra dopo alcune assenze ma non è il giocatore conosciuto nelle prime partite. Poche le sue accelerazioni. Male anche in fase di non possesso

(dal  33′ st MAZZARANI sv. Entra e nel finale sferra un bel tiro, peccato).

DI TACCHIO 5,5. La doppia sosta sembrava gli potesse dare la benzina consumata fino a metà novembre. E’ tornato ancora con la spia accesa. Il centrocampo granata ha bisogno del miglior Di Tacchio

CASTIGLIA 6. Parte bene con un tiro che fa gridare al gol poi come tutta la squadra dopo il vantaggio veneto si spegne. Qualche altro lampo nella ripresa poi scompare.

VITALE 4. Come a Lecce semplicemente disastroso. Ma ovviamente non si può gettare la croce su un singolo calciatore. La sosta ha fatto male anche a lui. Bravo a fine partita a metterci la faccia in sala stampa.

BOCALON 5,5. Ha due belle palle sulla testa ma non ha la cazzimma di buttarle dentro. Poi nelal ripresa Rosina lo imbecca bene ma lui fa una cosa incomprensibile.

VULETICH 5. Corre si sbotta, senza elastico che mantiene la folta chioma prova ad essere aggressivo come un leone. Alla fine per la difesa del Cittadella è un gattino

(dal 22′ st DJURIC 5. Entra ma non incide come non ha inciso fino ad ora.

ALL: COLANTUONO 5,5. Ha il solo merito di credere in Rosina, Poi sbaglia il non impiegare Anderson, Pucino e Jallow nella ripresa e perché no Orlando. Incomprensibile l’ingresso di Djuric, mediana da rivedere.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. Io proprio non capisco che ci facciano in panchina Pucino, Mazzarani, Jallow, Anderson,…per carità l’allenatore li vede tutti i giorni e li potrebbe (dovrebbe ?) vedere meglio di noi tifosi, ma si assuma la responsabiltà di aver messo in panchina metà squadra che poteva giocare.
    Ormai incommentabile che Djuric giochi sempre pur essendo da 2a categoria, è chiaro che c’e’ qualcosa sotto…
    Squadra che non VUOLE giocare con la formazione migliore, evidentemente per non rompere i piani di qualcuno, ormai se ne sono accorti tutti…..è cosi’ evidente…

  2. Appunto, i giornalisti non sono tifosi ma fanno informazione e quindi é giusto dire DISASTRO VITALE,solo dei tifosi ottusi possono non ammetterlo. meritate i Play out per il centenario

  3. Penso che l’allenatore e scarso tanto hai visto che non avevi un centrocampo vuletic è un cesso di giocatore di Tacchio non serve casa sola non ha corsa è lento es e scarso vitale è sempre assente il portiere va a fase alterne peccato la serie b è mediocre

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.