Sconfitta 9-7 a Pescara per la Campolongo Hospital RN Salerno

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Prima trasferta e prima sconfitta per la Campolongo Hospitral Rari Nantes Salerno che deve cedere di fronte al Pescara di mister Malara.

Gara sostanzialmente equilibrata (2-2 nel primo, secondo e quarto tempo), la differenza l’ha fatta il break che gli abruzzesi hanno piazzato nel terzo tempo, terminato 3-1.

Ancora una volta da segnalare la buona prestazione di Pica, che ha realizzato 3 reti, mentre resta all’asciutto bomber Luongo.

Decisive ai fini del risultato le mancate superiorità numeriche dei salernitani, che hanno realizzato un misero 1/14 con l’uomo in più, ma in generale si è registrato in alcuni frangenti un calo di concentrazione in acqua che ha favorito i padroni di casa.

Analisi fredda e precisa di mister Matteo Citro al termine della gara: “Abbiamo giocato una buona partita in attacco ad uomini pari, guadagnando molte superiorità, ma non abbiamo avuto la qualità e la freddezza per chiuderle. Queste sommate a delle disattenzioni in fase difensiva hanno incanalato la partita in favore del Pescara. Facciamo questo bagno d’umiltà e già testa alla prossima battaglia, il derby contro L’Acquachiara che e a punteggio pieno”.

Infatti la prossima partita dei giallorossi sarà ancora in trasferta, nella piscina dell’Acquachiara.

PESCARA N e PN-CAMPOLONGO HOSPITAL RN SALERNO 9-7

PESCARA N e PN: Volarevic, Di Nardo 1, De Vincentiis, Di Fulvio 2, De Ioris, Laurenzi, Giordano, Provenzano 1, Di Fonzo, D’aloisio 1, Calcaterra 2, Agostini, Molina 2. All. Malara

CAMPOLONGO HOSPITAL RN SALERNO: Santini, Luongo, Gandini 1, Sanges, Scotti Galletta, Gallozzi, Fortunato, Cupic 1, Mauro 1, Parrilli 1, Spatuzzo, Pica 3, Taurisano. All. Citro

Arbitri: Paoletti e Minelli. Parziali 2-2, 2-2, 3-1, 2-2

Superiorità numeriche: Pescara 2/11 e RN Salerno 1/14. Espulso per brutalità Di Nardo (P) e per proteste il tecnico Malara (P) nel quarto tempo. Nessun giocatore uscito per limite di falli. Spettatori 150 circa.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.