Donna partorisce in ambulanza, Fials Salerno: ”Potenziare punti nascita”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Fa discutere in queste ore la vicenda di una giovane mamma proveniente dalla Costiera Amalfitana e diretta al Ruggi di Salerno per partorire. La donna, durante il tragitto fatto di curve e tornanti ha visto l’aumentare delle sue contrazioni e quindi in compagnia del proprio marito che era alla guida è stata costretta a fermarsi in attesa dell’arrivo di un ambulanza. Il personale medico ha raggiunto l’auto è ha provveduto a far partorire la donna a bordo dello stesso mezzo di soccorso. Dopodichè entrambi, mamma e neonato hanno raggiunto il nosocomio salernitano.

E il fatto non è passato inosservato al personale medico e paramendico, con la Fials Salerno, che ha messo nel mirino i tagli alla sanità. “Invitiamo i vertici di Asl e “Ruggi” a ripristinare le procedure per il parto in casa almeno per le aree più distanti dai punti nascite della provincia di Salerno. Bisogna comunque soluzioni per il territorio e far fronte alle criticità che possono presentarsi”, il punto di vista del camice bianco. “Non vogliamo polemizzare, ma bisogna comunque trovare soluzioni per il territorio. La notizia di oggi è sicuramente a lieto fine, ma bisogna fare i conti con le criticità che possono presentarsi. Ecco perché, almeno in via sperimentale e nei luoghi dove i punti nascita sono distanti dai luoghi di residenza, si deve tornare all’antico puntando sui parti in casa. Le professionalità ci sono tutte”. “Basterebbe attuare un’organizzazione seria per poter essere d’aiuto a chi veramente ne ha bisogno. La forza lavoro non è un problema. Basterebbe solo unità di intenti tra tutti”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.