Regione vicina ai giovani campani, Mazzeo (GD) difende le azioni di De Luca

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
9
Stampa
Un simpatico leghista afferma che “De Luca dimentica i giovani campani”.
Evidentemente non vive in Campania – afferma Marco Mazzeo, Segretario dei Giovani Democratici di Salerno
La Regione è assolutamente vicina ai giovani campani:
– 110.000 abbonamenti gratuiti per il trasporto pubblico;
– 12.830 borse di studio per gli studenti delle superiori;
– 16.502 borse di studio per gli studenti universitari nell’anno scolastico 2017/2018;
– 70 milioni di euro già stanziati per le borse di studio per i prossimi due anni accademici;
– Servizio ristorazione a tutti gli studenti universitari;
– Piano per il Lavoro con 10.000 assunzioni nella pubblica amministrazione.
Solo per citare alcune iniziative messe in campo dal Presidente Vincenzo De Luca.
Lavoro, lavoro, lavoro. Queste sono cose concrete. Zero chiacchiere. Zero propaganda.
A differenza del Governo Lega-Movimento 5 Stelle che continua a fare sciacallaggio politico prendendo in giro gli italiani. Per i giovani la Regione c’è”.
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

9 COMMENTI

  1. Giusto. Sono un ragazzo di Ogliara e mi chiedo: il Governo cosa ha fatto? Zero. Solo bugie. Noi che abbiamo una famiglia non abbiamo ricevuto nessun sostegno. Il reddito di cittadinanza dove sta. L’unico è De Luca che ha sempre lavorato tra la gente e per la gente. Bravo a questo giovane Mazzeo.

  2. Bravo Marco Mazzeo. Giusto. La Regione è vicina ai giovani. La Lega invece pensa solo a fare cose inutili. Ho letto dei 49milioni di euro. Assurdo.

  3. Ahahahhaha leggo sopra e scoppio a ridere
    Chissà che numero di tessera hanno forse 1 e 2 ? Ahahahhahaha
    Leccaderetani

  4. È verissimo. La Regione CAMPANIA sta facendo molto, tanto, per i ragazzi. Il trasporto pubblico gratuito è una stupenda cosa. Bravo De Luca. Bravo Mazzeo.

  5. Ragazzi…. Pronti a cambiare partito e seguire Renzi in una nuova avventura ????!!! O si rimane con Montalbano?????

  6. leggete ma forse leggete male ed ascoltate poco o male il reddito di cittadinanza partirà entro 3/4 mesi del 2019, De Luca ha lavorato per i giovani? ha letto i 6,6 milioni di euro spariti da unicef (Renzi) oppure dei prelievi forzosi ai risparmiatori di banca etruria. poi per la sanità con de luca commissario in campania stiamo senza fondi. leggete bene le cose

  7. Ma adesso c’è gigino che a porta a porta ha istituito il nuovo lavoro del 2000:navigator per tutti!ahah ,una banda di ridicoli al governo!

  8. La Lega deve restituire 49 milioni di euro agli italiani. Il Movimento 5 Stelle non ha mantenuto le promesse. Almeno De Luca ha cambiato Salerno. La Campania anche è migliorata grazie a lui. Bravi i Giovani Democratici che sono molto attivi.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.