A Salerno arriva il film ‘Ti porto io’: due amici, la disabilità, il cammino di Santiago

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

Il 9 dicembre alle 20.30 è in programma alla sala Nanook (adiacente Teatro Diana – Sala Pasolini) di Salerno, la proiezione del documentario “Ti porto io”, patrocinato da Aisla, Associazione Italiana Sclerosi Laterale Amiotrofica, e distribuito in Italia da Mescalito Film.

“Ti porto io” racconta la straordinaria storia di Patrick e Justin che riescono a completare il Cammino di Santiago nonostante la disabilità. Justin infatti è in sedia a rotelle e Patrick, suo amico, accetta la “sfida” di portarlo fino a Santiago di Compostela a piedi.

Interverrà Pina Esposito, vicepresidente nazionale di Aisla, associazione impegnata in tutta Italia nell’assistenza gratuita alle persone con SLA, nel sostegno alla ricerca scientifica e nella formazione.

Ti porto io” è un ritratto intimo e un viaggio epico che esplora il vero significato dell’amicizia e il potere della comunità. Tutto ha inizio quando Patrick accetta una proposta pazzesca: portare il suo migliore amico Justin, costretto a vivere su una sedia a rotelle, per tutti i famosi 800 chilometri del Cammino di Santiago. Il risultato? Un film documentario, che illustra la loro impresa, il loro pellegrinaggio.

 “Ti porto io” non è soltanto la storia di un uomo “normalmente” abile che ne spinge un altro “diversamente” abile su una sedia a rotelle per 800 chilometri. È anche la storia di due amici che hanno trascorso tutto il tempo del loro viaggio a “spingersi” a vicenda a essere persone migliori. Attraverso il loro coraggio e la loro dignità, Justin e Patrick ci ricordano che siamo più forti insieme che da soli. La regia è firmata dai protagonisti della storia: Justin Skesuck, Patrick Gray

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.